11.7 C
Sessa Cilento
domenica 2 Ottobre 2022
HomeNotizie LocaliLa bellezza che cura : Percorso d’arte da San Severino a Palinuro!

La bellezza che cura : Percorso d’arte da San Severino a Palinuro!

“Chiude in bellezza” ,è proprio il caso di dirlo, l’estate cilentana a San Severino di Centola e Palinuro! Tenendo fede all’appuntamento datosi a settembre dello scorso anno , grazie alla famiglia Infante- Hotel Borgo Antico /San Severino di Centola e ad Aniello Ciccarino – B&B  A Casa di Nenè/Palinuro, è in corso una estemporanea di pittura, con tema “La bellezza che cura! ”, a cui partecipano artisti provenienti da Campania, Puglia e Lazio. L’estemporanea termina domani  venerdì ; a partire da sabato 24 le opere saranno in esposizione presso le due strutture che ospitano gli artisti. In questi  giorni, la “Terra del Mito” , verrà prima interpretata e dipinta da  validi ed affermati artisti,figurativi ed astratti, (E. Angiuoni-L. Mascia-R. Ferreri- P. Pakzad-M.T. Di Nardo-N.Guarino-G. Mastrantoni-C. Cottone) poi , successivamente, presentata con una formula originale, di mostra diffusa sul territorio, al fine di creare le condizioni per un’arte vissuta nel quotidiano.   

L’organizzazione dell’evento è affidata all’Associazione “Arteuropa“ – Avellino,presidente il prof. Enzo Angiuoni ,coadiuvato dal coordinatore di Cilento Cultura in Movimento, Luigi Gatto, rappresentante Arteuropa per il Cilento. Tornare in Cilento” afferma il M° Angiuoni “ è un vero piacere che si rinnova di volta in volta, grazie alle innumerevoli  bellezze del  territorio, troviamo sempre nuovi spunti di ispirazione”. Soddisfazione viene espressa da Luigi Gatto “Collaboriamo con Arteuropa da diversi lustri, a far data dai      “Murales” realizzati a Pisciotta negli anni 80/90 ,cercando di favorire l’incontro sul territorio cilentano di cultura e turismo”.

L’arte, dunque, protagonista, ma non solo; sabato, giornata augurale della mostra, alle ore 18:00, presso l’hote Borgo Antico, Fra Piero Sirianni , presenterà il  suo libro “ Libertà e fraternità nell’esperienza e nella teologia francescane”. Prevista la partecipazione di numerose personalità del mondo della cultura. “Promessa mantenuta! “   queste le sentite parole della signora Stefania (Hotel Borgo Antico),sponsor  dei due eventi, nell’annunciare l’edizione 2023.  “ C’eravamo lasciati con l’impegno di far crescere la manifestazione e,  in linea con la ricerca, che portiamo avanti, di nuovi contenuti  che arricchiscano sempre più le vacanze dei nostri ospiti , eccoci inserire un nuovo interessante tassello del turismo culturale”.

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Giuseppe Lupo riconfermato alla guida della Pro Loco Auletta. “Si riparte subito da Bianco Tanagro”

“Faccio parte del mondo del volontariato e dell’attivismo da sempre, convinto che solo insieme – ed in nome del proprio territorio – si possano...

Cuccaro Vetere: Venerdì 30 settembre penultimo appuntamento del Festival Multidisciplinare Mosaici 2022

Nel Convento di S. Francesco andrà in scena lo spettacolo “Todo Cambia”, viaggio intimo con Mercedes Sosa portato in scena da Maria Letizia Gorga,...

Fondi del PNRR: la Comunita’ montana “Bussento – Lambro e Mingardo” è la prima in Campania e in Italia

La Proposta d’intervento per la realizzazione del piano di sviluppo della Green Community - Comunità Montana “Bussento - Lambro e Mingardo

“GELBISON” Montagna Sacra natura & cultura

È stato siglato un Patto di collaborazione tra il «Distretto Turistico Cilento, Sele, Tanagro e Valle di Diano» istituito con decreto del MIBACTe il Comune di Vallo della Lucania e la Comunità Montana Gelbison e Cervati, il Sistema Cilento, INNER Biodistretti e Convergenze-

La Campania miete vittime eccellenti: ko Di Maio, Caldoro e Lonardo. Il Cilento premia Pierro

Conta degli eletti, ma anche degli esclusi eccellenti. Napoli e provincia sono feudo indiscusso del Movimento 5 stelle: vinti gli 11 uninominali su 11 tra...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category