28.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Luglio 2024
Prima PaginaEventiVallo della Lucania, il programma degli eventi dell’Estate Vallese 2024

Vallo della Lucania, il programma degli eventi dell’Estate Vallese 2024

Da giugno a settembre ricco calendario di eventi per l’estate 2024 a Vallo della Lucania grazie ad un lavoro di rete tra l’amministrazione comunale e le associazioni culturali, sportive e di volontariato attive all’interno della città.

Un programma di eventi che ha come principale obiettivo la promozione del territorio in ambito internazionale e la promozione giovanile come si evince da “Cilento Faber”, dagli scambi culturali in ambito musicale con le masterclass organizzate dall’ Istituto Musicale “R. Goitre”, che ospiterà studenti della Corea del Sud, e dalla XIV edizione di “Finestra Jazz”.

Con “Cinemadamare”, il più grande raduno internazionale per giovani filmmaker organizzato in partnership con cinquantuno Università e Scuole di Cinema di tutti i continenti, ci saranno per una settimana, a Vallo della Lucania, circa cinquanta giovani registi provenienti da tutto il mondo che realizzeranno cortometraggi nei quartieri e lungo le strade e le piazze della città, coinvolgendo gli abitanti di tutte le età, trasformando gli abitanti stessi in attori.

Un programma che promuove “I Geni del Cilento” tra pittori e scultori, scuole di danza, attività sportive e accoglie festosamente nell’anno del Turismo delle Radici i concittadini emigrati che tornano nella loro terra d’origine. Tante le attività per i bambini e un occhio speciale anche agli amici a quattro zampe.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

“Se fosse vero, come riportano gli organi di informazione, che si sta indagando per omicidio per il detenuto trovato morto oggi in cella, non potremmo che parlare di orrore nel carcere di Fuorni
È un bilancio grave quello registrato sulla A2, l’autostrada Mediterranea, all’altezza dello svincolo di Eboli in direzione sud: due morti e cinque feriti. Otto, invece, le auto coinvolte dal rimorchio di un mezzo pesante finito ...
Questa volta a farne le spese è stata l'ambasciatrice della dieta Mediterranea Giovanna Voria, imprenditrice molto nota per aver salvato e rivalutato un prodotto tipico della regione Campania, il cece di Cicerale.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore