28.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Luglio 2024
Prima PaginaCilento NotizieMetrò del mare: forse l'estate nel Cilento "è salva" grazie ad Alicost

Metrò del mare: forse l’estate nel Cilento “è salva” grazie ad Alicost

Anche se il risultato finale è indubbiamente migliore, non può considerarsi un successo nemmeno il secondo tentativo della Regione Campania di aggiudicare i contributi pubblici per l’attivazione di collegamenti dei metrò del mare, le linee estive marittime con alcune delle sue principali destinazioni turistiche.

Dopo la prima gara andata deserta, la seconda edizione – varata dall’ente con alcune sostanziali modifiche, ovvero un contributo più generoso, a fronte dell’attivazione di servizi nella sola estate 2024 – si è chiusa con un nulla di fatto per due dei tre lotti in cui la procedura era articolata, relativi rispettivamente alla tratta Cilento – Capri e alla Sapri – Capri – Napoli Beverello, e al ‘versante vesuviano’, ovvero per collegamenti tra Napoli e Amalfi, con diverse toccate intermedie.

Solo un partecipante – ovvero Alicost – si è invece fatto avanti per il lotto 1, relativo a una parte dei servizi sul ‘versante cilentano’, ovvero per le linee tra Salerno e la costa del Cilento e tra la stessa città e la Costa d’Amalfi. L’offerta della compagnia, che già era risultata beneficiaria del contributo per alcune linee con il Cilento nell’estate 2022, presenta tuttavia secondo la commissione di gara alcune inesattezze rispetto alla documentazione amministrativa, che potranno però essere sanate tramite soccorso istruttorio nei prossimi giorni.

Da capire ora come vorrà procedere la Regione Campania per l’aggiudicazione dei contributi sui lotti andati deserti, e se l’ente vorrà prendere in considerazione – come fatto, infruttuosamente, l’anno scorso – anche la strada della procedura negoziata.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

“Se fosse vero, come riportano gli organi di informazione, che si sta indagando per omicidio per il detenuto trovato morto oggi in cella, non potremmo che parlare di orrore nel carcere di Fuorni
È un bilancio grave quello registrato sulla A2, l’autostrada Mediterranea, all’altezza dello svincolo di Eboli in direzione sud: due morti e cinque feriti. Otto, invece, le auto coinvolte dal rimorchio di un mezzo pesante finito ...
Questa volta a farne le spese è stata l'ambasciatrice della dieta Mediterranea Giovanna Voria, imprenditrice molto nota per aver salvato e rivalutato un prodotto tipico della regione Campania, il cece di Cicerale.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore