30 C
Sessa Cilento
giovedì, 18 Luglio 2024
Prima PaginaMeteo CilentoMeteo: estate rimandata, piogge e temporali senza tregua

Meteo: estate rimandata, piogge e temporali senza tregua

Il secondo fine settimana di maggio si avvicina, ben diverso da un anno fa quando un’ondata di caldo precoce iniziò a caratterizzare il mese. Al contrario, dieci anni fa, si verificavano come ora nevicate sulle Alpi e sulle cime Appenniniche. Maggio è un mese di transizione tra la primavera e l’estate, quest’ultimo aspetto è più gradito ma dovrebbe essere considerato l’eccezione, non la norma. Tuttavia, il maggio in corso lascerà una traccia negli annali, poiché dopo il maltempo e le alluvioni dell’inizio del mese, la situazione resta instabile perturbata e gli anticicloni sono latitanti nel Mediterraneo e migrano troppo a nord.

Sull’Atlantico è presente un anticiclone sviluppato in senso meridiano con un asse inclinato verso la Scandinavia, che fa affluire aria polare verso il Mediterraneo. Questa aria fredda alimenta una vasta e complessa depressione mediterranea che sta evolvendo in modo complesso. Da seguire in particolare due minimi barici, uno domenica e uno martedì, in evoluzione sui nostri mari. In quota, ciò si riflette in un’ampia saccatura con un’ondulazione della corrente a getto che porta correnti perturbate da sud-ovest in Italia.

Il sabato inizierà al sud e in Sicilia, rovesci alternati a fasi di variabilità. In dettaglio, al mattino potrebbe verificarsi un forte temporale in Calabria, mentre nel pomeriggio sono a rischio episodi forti in Campania e in parte del nord della Puglia. La domenica presenterà rovesci frequenti al mattino e variabilità nel pomeriggio.

Lunedì si verificheranno piogge e temporali diffusi di forte intensità, premessa del peggioramento che potrebbe estendersi al centro nord martedì. Un nuovo minimo depressionario infatti potrebbe collocarsi sul medio Tirreno.

Sabato 20 e domenica 21 maggio saranno spiccatamente variabili, con alternanza di schiarite e nuvole foriere di piogge improvvise a carattere di rovescio, ora non dettagliabili. Niente caldo precoce come molti sperano e anzi avremo temperature ancora frizzanti per il periodo, con massime sui 20-21°C al nord, sui 22-24°C al centro, localmente 25-26°C. al sud ; al mattino 8-10°C al nord, 10-12 localmente 14-15°C al centro sud.

E fine maggio?

Quest’anno il mese di maggio sembra concludersi senza anticipi di estate ed anzi fine mese si prospetta ancora condizionato da saccature con prevalente instabilità e occasione di piogge e temporali. Al sud potrebbe risalire aria più calda con scirocco e libeccio, ma associata a circolazioni depressionarie. Per il caldo e l’estate se ne riparlerà, come vogliono le stagioni di una volta, da giugno.

© Diritti Riservati

Redazione Meteo
Redazione Meteohttps://www.ilmeteo.net/
Redazione de IlMeteo.net. Da più di 20 anni ci dedichiamo alla meteorologia. In questi anni siamo migliorati e siamo cresciuti molto. Oggi le nostre previsioni meteo vengono offerte in tutto il mondo. Non c’è dubbio sul fatto che Meteored sia diventato uno dei progetti di informazione meteorologica pionieri a livello mondiale. Lo dimostrano i professionisti, gli appassionati di meteorologia e tutte le persone che si affidano a noi ogni giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

E’ ufficiale, dal 20 luglio sarà possibile raggiungere il Cilento via mare grazie ad Alicost, che ha ottenuto l’autorizzazione dalla Regione Campania. Le rotte includono Salerno-Cilento e Costa d’Amalfi-Cilento
Dal 26 luglio al 24 agosto, i parchi archeologici di Paestum e Velia faranno da cornice alle grandi stelle della musica italiana, protagoniste della rassegna “Musica & Parole”. Nove serate imperdibili dove arte
Al Santavenere a Maratea, il 20 Luglio, si terrà la seconda edizione dell’Energy Earth Awards, promossa ed organizzata dall’Energy Earth Awards Association

Articoli correlati

Dallo stesso Autore