28.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Luglio 2024
Prima PaginaEventiDedicato ai bambini dai 5 ai 14 anni nel Cilento al via...

Dedicato ai bambini dai 5 ai 14 anni nel Cilento al via il progetto“TIC – Territorio, Innovazione e Cultura”

Laboratori e visite guidate per i bambini cilentani dai 5 ai 14 anni: prende il via, il 24 giugno, il progetto “TIC – Territorio, Innovazione e Cultura”. «“TIC – Territorio, Innovazione e Cultura” consiste in un percorso educativo multidisciplinare con la finalità di far incontrare due risorse dalle grandi potenzialità su cui oggi investire: il patrimonio culturale e i giovani. Si mira a sensibilizzare i giovani alla conoscenza e alla salvaguardia del patrimonio storico, culturale, artistico e paesaggistico del territorio in cui vivono, e ai principi dell’impegno e della responsabilità personale nei confronti del “bene comune”, tramite la realizzazione di laboratori e visite guidate, al sostegno della cultura e dell’innovazione sociale».

Tante le attività in programma, dalla realizzazione di prodotti audiovisivi (per raccontare il territorio e far sentire la propria voce alle istituzioni) alle visite guidate nei luoghi di interesse storico-culturale, fino ai laboratori di archeologia sperimentale, di arti visive (pittura e street art), stem e discipline dello spettacolo (musica e teatro), dove i bambini saranno invogliati ad autocostruire i propri strumenti, in modo da stimolare la loro fantasia e le loro doti tecniche e, al contempo, sensibilizzarli sul riciclo creativo, in un periodo storico dove la tematica ambientale è quanto mai importante per tutti noi e per il nostro pianeta.

«L’obiettivo generale del progetto è promuovere la cittadinanza attiva e il benessere dei minori contrastando la povertà educativa e la dispersione scolastica in un territorio ad alto rischio di marginalità. Il progetto nasce dall’esigenza di rendere il patrimonio storico-culturale e naturale una risorsa, e dalla volontà di approfondire il contenuto dell’articolo 9 della Costituzione relativo alla valorizzazione del patrimonio artistico e di dar seguito alla Convenzione di Faro».

Le iniziative promosse dal progetto “TIC – Territorio, Innovazione e Cultura” si protrarranno dal al 24 giugno 2024 al 30 aprile 2025. L’iniziativa è realizzata dalla Cooperativa sociale Effetto Rete in partenariato con Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le provincie di Salerno e Avellino, Gal Casacastra, Comuni di Futani e di Laurito e gli Istituti Comprensivi di Futani e di Rofrano. PER PRENOTARSI Cooperativa sociale EFFETTO RETE Corso Umberto I° – Futani (Sa) Tel. 3392571712 / 3206820966 – effettorete@gmail.com Facebook: https://www.facebook.com/effetto.rete Instagram: https://www.instagram.com/effettorete/

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

“Se fosse vero, come riportano gli organi di informazione, che si sta indagando per omicidio per il detenuto trovato morto oggi in cella, non potremmo che parlare di orrore nel carcere di Fuorni
È un bilancio grave quello registrato sulla A2, l’autostrada Mediterranea, all’altezza dello svincolo di Eboli in direzione sud: due morti e cinque feriti. Otto, invece, le auto coinvolte dal rimorchio di un mezzo pesante finito ...
Questa volta a farne le spese è stata l'ambasciatrice della dieta Mediterranea Giovanna Voria, imprenditrice molto nota per aver salvato e rivalutato un prodotto tipico della regione Campania, il cece di Cicerale.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore