11.7 C
Sessa Cilento
domenica 27 Novembre 2022
HomeNotizie LocaliCilento, Consac: riammodernamento e modernizzazione dei sistemi di controllo

Cilento, Consac: riammodernamento e modernizzazione dei sistemi di controllo

Nonostante la siccità il Cilento non è rimasto a secco. La buona notizia arriva dalle politiche del CONSAC che hanno saputo prevedere le emergenze capaci di colpire anche il nostro territorio in estate. Ma non c’è solo questo nelle dichiarazioni del presidente dell’ente GENNARO Maione, anche la comunicazione di una politica di riammodernamento e di modernizzazione dei sistemi di controllo delle acque è presente nell’agenda del CONSAC.

Il riammodernamento e la modernizzazione sono alla base dei futuri interventi dell’ente. “Una Misura del PNRR che abbiamo ottenuto ci ha dotato di un primo finanziamento 12 milioni di euro ed è a gara. Ci consentirà modernizzare la gestione delle acque attraverso un progetto intelligente – spiega il presidente del Consac-. Si tratta di un progetto per monitorare da remoto il flusso delle nostre condotte e quindi intervenire preventivamente prima del disagio, evitando in questa maniera la dispersione del bene acqua.

Abbiamo poi già finanziato ed è a gara un secondo intervento di 15 milioni di euro per recuperare e sostituire le parti più deteriorate della condotta del Faraone.

Il primo lotto già stato finanziato dalla regione Campania ed è di 5 milioni di euro. Ora è in aggiudicazione il secondo lotto. Il progetto consiste nel sostituire le parti più deteriorati della condotta. Parliamo di una struttura basilare per la distribuzione dell’acqua nel nostro territorio.

L’Acqua bene da tutelare perché in esaurimento. Anche le piccole attenzioni permettono di risparmiare importanti quantità di questo prezioso bene; con gesti di basilare importanza, riusciremo a creare una sensibilità nuova per valorizzare un bene fondamentale”, si augura il presidente Maione.

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Codacons Cilento: “per rilanciare il territorio serve una nomina al Parco qualificata e competente”

In questi giorni sui mass media e in via ufficiosa rimbalzano i nomi dei “papabili” alla nomina ministeriale per la scelta del nuovo presidente...

Meteo: nel week-end ancora maltempo. Campania divisa in due

Dopo una breve tregua dopo il ciclone Poppea, che ha causato allagamenti, alberi caduti e due vittime in Campania, nel week end è attesa sull’Italia una nuova ondata di...
Contattaci su WhatsaApp

Meteo forti temporali: la Campania passa da allerta gialla ad arancione

Peggiora il maltempo sulla Campania tanto che la Protezione civile regionale ha emanato un nuovo avviso

Addio a “nonna Rosetta”. Ha reso popolari le tradizioni del sud Italia

Addio nonna. "Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la nostra migliore amica”. Così sul profilo Instagram...

Agricola: spesa e territorio. Ogni sabato l’opportunità per conoscere il Vallo di Diano

Comprare direttamente dai produttori comporta molteplici vantaggi, tra cui portare in tavola prodotti più freschi, più salubri e fare un gesto che sostiene concretamente il proprio territorio e la sua...

Dallo stesso Autore