24.5 C
Sessa Cilento
lunedì 8 Agosto 2022
HomeNotizie LocaliCodacons Cilento: "Vogliamo chiarimenti sulla chiusura della cucina Ospedale di Vallo della...

Codacons Cilento: “Vogliamo chiarimenti sulla chiusura della cucina Ospedale di Vallo della Lucania”

Codacons Cilento: « chiede chiarimenti urgenti al direttore generale dell’Asl di Salerno e al direttore sanitario dell’ Ospedale di Vallo della Lucania sulla chiusura della cucina  e sulla qualità dei pasti negli ospedali di Vallo della Lucania, Sapri e Polla»

« A denunciare la chiusura della cucina dell’Ospedale di Vallo della Lucania è stato il NURSID Salerno, attraverso il suo segretario territoriale Biagio Tomasco. Pertanto, – afferma il responsabile del Codacons Cilento Bartolomeo Lanzara – il Codacons Cilento raccogliendo le preoccupazioni e segnalazioni dei cittadini abbiamo deciso di chiedere dei chiarimenti urgenti al direttore generale dell’Asl di Salerno e al direttore Sanitario PO di Vallo della Lucania, su come si è giunti alla chiusura delle cucine e quali interventi sono stati presi per una sua riapertura ».

« Secondo noi un’ aspetto importante che qualifica un sistema sanitario efficiente e di qualità – prosegue Lanzara – passa inevitabilmente anche attraverso la ristorazione ospedaliera e costituisce un indicatore importante del buon funzionamento di un nosocomio. Per cui le aziende sanitarie dotate di una mensa interna, garantiscono sicuramente l’ immediatezza del pasto ai ricoverati garantendo in questo modo la qualità, la quantità e la varietà degli alimenti che dipende anche dalle risorse rese disponibili alle ditte di ristorazione ».

Comunicato Stampa
Comunicato Stampahttps://www.cilentoreporter.it/
Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CilentoReporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Raggiungi i tesori archeologici di Pompei e Paestum in treno storico

Dopo alcuni mesi di interruzione ripartono gli appuntamenti con Archeotreno Campania 2022. Il servizio che consente di viaggiare dal cuore di Napoli fino ai parchi archeologici...

A Stella Cilento, “Cuntarìa”, il V° Festival dell’Immaginario Rurale

organizzato dall’unione degli enti locali, Amministrazione Comunale, Proloco e dai ragazzi dell’ Associazione Culturale S.M.A.K con il supporto irrinunciabile del Forum dei Giovani, vi...

A Valle Cilento, il concerto – dialogo di Luca Barbarossa

Toccherà a Luca Barbarossa inaugurare dopodomani la dodicesima edizione di “Segreti d’Autore”, il Festival ideato da Ruggero Cappuccio e diretto da Nadia Baldi. Alle...

Nasce la Green-Community della Comunità Montana Bussento – Lambro.

E’ stata approvata con deliberazione del Consiglio Generale, in seduta lunedì, la proposta con la quale la Comunità Montana Bussento – Lambro e Mingardo...

Al MUN, tornano le magiche notti del Cilento

Tornano anche quest’anno i week-end d’eccellenze cinematografica  al MUN, il Museo dell’Uomo e della Natura, inaugurato il 24 luglio 2016 a Tortorella (SA). Nato dal recupero...

Articoli correlati

Continue to the category