mercoledì 25 Maggio 2022
17.8 C
Sessa Cilento

A Pollica si celebra la giornata mondiale della biodiversità

Nella Giornata mondiale della Biodiversità che ricorre...

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di...
- Pubblicità -
HomeNotizie LocaliRaccolta differenziata in Campania. Il Cilento virtuoso con oltre il 50%

Raccolta differenziata in Campania. Il Cilento virtuoso con oltre il 50%

- Pubblicità -

Sono stati pubblicati sul sito dell’Osservatorio regionale sulla gestione dei rifiuti i dati 2020 sulla produzione di rifiuti urbani in Campania, con le percentuali di raccolta differenziata raggiunte da ciascuno dei 550 comuni della regione lo scorso anno. Elaborati con il contributo della Sezione regionale del Catasto rifiuti di Arpa Campania, incardinata nella Direzione tecnica dell’Agenzia, gli ultimi dati certificano un ulteriore incremento della raccolta differenziata regionale che passa dal 52,8% del 2019 al 54,16% del 2020 confermando una tendenza storica ampiamente positiva (dieci anni fa, nel 2010, la regione si attestava sul 32,7%).

Anche il territorio del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, si attesta su una percentuale di differenziata che si attesta oltre il 50% ed in alcuni casi virtuosi lo supera, come ad esempio: Agropoli 65,97% – Ascea 72,38% – Camerota 75,26% – Casal Velino 81,66% – Ceraso 83,44% – Laureana 64,43% – Omignano 65,47% – Sessa Cilento 71,52% – Vallo della Lucania 76,40%.

Il Sannio continua a risultare il territorio più virtuoso con il 73,49% di raccolta differenziata raggiunto a Benevento e provincia, seguito dalle province di Salerno (65,74%) e di Avellino (64,42%). Tra i capoluoghi di provincia il comune di Avellino mantiene il primato con il 70,44% di raccolta differenziata, seguono Benevento con il 66.16%, Salerno con il 59,76%, Caserta con il 51,75% e Napoli con il 34,45%. Tra i comuni con una popolazione superiore a 20mila abitanti spiccano le percentuali del comune di Ottaviano, in provincia di Napoli, che raggiunge una quota di raccolta differenziata del 91,62%, del comune di Marcianise (Caserta) con l’81,40%, di Nocera Superiore (Salerno) con l’81,12%, di Vico Equense (Napoli) con l’80,14% e di Bacoli (Napoli) con il 79,41%.

Leggi anche:   Velia: ritrovati resti del primo Santuario della città Focea
- Pubblicità -

“I primi dati ufficiali del 2020 – spiega il direttore generale Arpac Stefano Sorvino – fotografano un quadro decisamente positivo evidenziando il consolidamento della quota di raccolta differenziata in Campania con più di 300 comuni che hanno superato la percentuale del 65%. Se osserviamo la più ampia tendenza storica, i dati dell’ultimo decennio indicano progressi notevoli, e del resto la raccolta differenziata continua ad avere il segno più anche negli ultimissimi anni. Si registra, certo, un rallentamento della crescita negli ultimi report, in parte fisiologico, e dovuto anche alla complessa gestione di realtà urbane di grandi dimensioni, tra queste il capoluogo di regione.

Questi dati, non dimentichiamolo, sono il frutto dell’impegno di milioni di cittadini campani, degli enti locali e dei tanti attori imprenditoriali coinvolti nella filiera della raccolta e gestione dei rifiuti urbani. Se ci soffermiamo sull’aspetto della conoscenza statistica di questo delicato settore, la Campania è stata nel 2017 la prima regione del Sud Italia ad utilizzare la piattaforma Orso per il tracciamento dei flussi dei rifiuti. L’Agenzia ambientale, oltre ad avere ogni anno un ruolo determinante nell’elaborazione dei dati sulla gestione dei rifiuti urbani, ha guidato i comuni campani, sin dal primo momento, nell’utilizzo di questo applicativo fondamentale”.

-Pubblicità-

La scheda completa : Dati produzione rifiuti urbani, percentuale raccolta differenziata, tasso riciclaggio. Anno 2020

- Pubblicità -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Dieta mediterranea: Future food institute, Parco archeologico Paestum e Velia e comune di Pollica firmano protocollo d’intesa

0
Creare connessioni sempre più forti tra l’antica Elea/Velia e lo stile di vita mediterraneo riconosciuto...

A Pollica si celebra la giornata mondiale della biodiversità

0
Nella Giornata mondiale della Biodiversità che ricorre oggi, il Paideia Campus di Pollica spegne la...

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

0
Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del...

Ricerca di Unisa sul territorio della Comunità Montana Alento-Monte Stella

0
Nella mattina di lunedì 16 maggio,  all'Università degli Studi di Salerno, i professori Massimiliano Bencardino...

Festival Nazionale della Dieta Mediterranea. Al Mipaaf l’evento di lancio

0
Mercoledì 18 maggio alle ore 11, nella sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, in via...

Codacons Cilento: chiesto un incontro con i Comuni finalizzato all’approvazione della Legge “Velia”

0
Il presidente del Codacons Cilento, Bartolomeo Lanzara ha inviato una lettera ai sindaci del comune...

Articoli correlati

Dieta mediterranea: Future food institute, Parco archeologico Paestum e Velia e comune di Pollica firmano protocollo d’intesa

0
Creare connessioni sempre più forti tra l’antica Elea/Velia e lo stile di vita mediterraneo riconosciuto...

A Pollica si celebra la giornata mondiale della biodiversità

0
Nella Giornata mondiale della Biodiversità che ricorre oggi, il Paideia Campus di Pollica spegne la...

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

0
Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del...

Ricerca di Unisa sul territorio della Comunità Montana Alento-Monte Stella

0
Nella mattina di lunedì 16 maggio,  all'Università degli Studi di Salerno, i professori Massimiliano Bencardino...

Festival Nazionale della Dieta Mediterranea. Al Mipaaf l’evento di lancio

0
Mercoledì 18 maggio alle ore 11, nella sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, in via...

Codacons Cilento: chiesto un incontro con i Comuni finalizzato all’approvazione della Legge “Velia”

0
Il presidente del Codacons Cilento, Bartolomeo Lanzara ha inviato una lettera ai sindaci del comune...

Altri dall'Autore

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

0
Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del...

Il Consorzio ricotta di bufala Campana Dop sceglie la continuità. Benito La Vecchia confermato Presidente: “pronti a crescere ancora”

0
Il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop sceglie la continuità: Benito La Vecchia è...

Ricerca di Unisa sul territorio della Comunità Montana Alento-Monte Stella

0
Nella mattina di lunedì 16 maggio,  all'Università degli Studi di Salerno, i professori Massimiliano Bencardino...

Codacons Cilento: chiesto un incontro con i Comuni finalizzato all’approvazione della Legge “Velia”

0
Il presidente del Codacons Cilento, Bartolomeo Lanzara ha inviato una lettera ai sindaci del comune...

Bandiera Blu 2022 nel Cilento. Ecco quali sono

0
Lo vivremo in modo diverso ma almeno il Covid-19 non ci ha tolto il piacere di...

Gli avvistamenti: dopo Sala Consilina, nido di Cicogna bianca nel casertano

0
Avvistato dall’Asoim (Associazione Studi Ornitologi Italia Meridionale) un nuovo nido di cicogna bianca a Cellole...
- Pubblicità -

Devi leggere

Dieta mediterranea: Future food institute, Parco archeologico Paestum e Velia e comune di Pollica firmano protocollo d’intesa

Creare connessioni sempre più forti tra l’antica Elea/Velia e lo stile di vita mediterraneo riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. È l’obiettivo che...

A Pollica si celebra la giornata mondiale della biodiversità

Nella Giornata mondiale della Biodiversità che ricorre oggi, il Paideia Campus di Pollica spegne la sua prima candelina. Si tratta di un polo internazionale,...

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del mese.  Il Santuario di Maria ritornerà a essere aperto...
- Pubblicità -

Devi leggere

Seconda metà di maggio: caldo estivo, sempre più forte

L’estate inizia, pian piano, a scaldare i motori, tanto che la seconda parte del mese di maggio ora rischia di essere dominata dal ritorno dell’opprimente...

Il Consorzio ricotta di bufala Campana Dop sceglie la continuità. Benito La Vecchia confermato Presidente: “pronti a crescere ancora”

Il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop sceglie la continuità: Benito La Vecchia è stato rieletto presidente e inizia così il suo terzo mandato...

EU Agrifood Week: nel Cilento e non solo, dieci giorni di iniziative per celebrare la biodiversità

Nella Giornata Mondiale della Biodiversità il Paideia Campus festeggia il primo anno di attività a Pollica, nel cuore del Cilento. Per l’occasione Future Food Institute, in...