11.7 C
Sessa Cilento
domenica 2 Ottobre 2022
HomeEventiAttesissima la XXI edizione del "Villammare Film Festival"

Attesissima la XXI edizione del “Villammare Film Festival”

Un poker di dive e un tris di assi la mano che il Villammare Festival Film&Friends si appresta a giocare per la sua ventunesima edizione in programma dal 23 al 27 agosto in piazza Portosalvo. Cinque serate emozionanti con grandi protagonisti del mondo del cinema, spettacoli, intrattenimento e proiezioni di qualità.  Si inizia martedì 23 agosto. A calcare il palco del Villammare Festival in quella serata sarà Corinne Cléry, protagonista del cinema all’italiana, spassosa interprete di commedie al cinema e in teatro e amato personaggio televisivo . Il 24 agosto sarà la volta di un’altra diva del cinema: Mariagrazia Cucinotta, attrice indimenticabile né Il Postino, volto internazionale, produttrice cinematografica di successo porterà la sua grazia e la sua esperienza al pubblico di Villammare due pellicole da lei interpretate in concorso Il vecchio e la Bambina di Sebastiano Rizzo e Gli Anni Belli del regista Lorenzo d’Amico de Carvalho.

Spazio al cinema giovane e agli interpreti emergenti il 25 agosto, quando a presentare il film in concorso L’amore non si sa di Marcello Di Notoci sarà il suo coprotagonista Giò Sada, artista completo, noto ai più come cantautore vincitore dell’edizione 2015 di X Factor ma protagonista di diverse pellicole e interprete della versione italiana delle canzoni del film d’animazione Rock Dog. Venerdì 26 agosto come al solito spettacolo musicale emozionante dedicato alle grandi colonne sonore. Ad interpretarle Nello Salza consacrato “Tromba del Cinema Italiano” dalla critica visto che nella sua carriera ha inciso oltre 400 colonne sonore  e ha ricoperto il ruolo di protagonista nelle partiture di film quali “La Vita è bella” “La Voce della Luna”, “C’era una volta in America”, “La leggenda del Pianista sull’Oceano”, “Nuovo Cinema Paradiso”, “Il Postino”.

Accompagnato da 3 musicisti regalerà un altro spettacolo di grande classe al  competente pubblico del Villammare Festival. Infine gran finale sabato 27 agosto con Raffaella Di Caprio, volto in ascesa tra cinema e tv , esplosa come protagonista della fiction “Furore2” e “I Bastardi di Pizzo Falcone” presenterà un corto firmato da Roberto Rocco dove interpreterà le grandi icone femminili del cinema Italiano la serrata prosegue con il duo Ornella Muti e Pino Quartullo, straordinari attori in questi mesi in tour con lo spettacolo teatrale Mia moglie Penelope. 

Beniamini del pubblico, interpreti di lunga carriera regaleranno un momento di spettacolo che chiuderà in bellezza questa ventunesima edizione che  mantiene  anche il momento dedicato all’arte  con le sculture nei giardini del lungomare e recupera i tanto apprezzati dopo cinema gastronomici. Il coordinatore artistico anche per quest’anno è firmata da Andrea Axel Nobile, patron del festival è Alessandro Cocorullo e le serate saranno condotte da Daria Scarpitta.  Il cinema vi attende dal 23 al 27 agosto in Piazza Portosalvo a Villammare.

Comunicato Stampa
Comunicato Stampahttps://www.cilentoreporter.it/
Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CilentoReporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Giuseppe Lupo riconfermato alla guida della Pro Loco Auletta. “Si riparte subito da Bianco Tanagro”

“Faccio parte del mondo del volontariato e dell’attivismo da sempre, convinto che solo insieme – ed in nome del proprio territorio – si possano...

Cuccaro Vetere: Venerdì 30 settembre penultimo appuntamento del Festival Multidisciplinare Mosaici 2022

Nel Convento di S. Francesco andrà in scena lo spettacolo “Todo Cambia”, viaggio intimo con Mercedes Sosa portato in scena da Maria Letizia Gorga,...

Fondi del PNRR: la Comunita’ montana “Bussento – Lambro e Mingardo” è la prima in Campania e in Italia

La Proposta d’intervento per la realizzazione del piano di sviluppo della Green Community - Comunità Montana “Bussento - Lambro e Mingardo

“GELBISON” Montagna Sacra natura & cultura

È stato siglato un Patto di collaborazione tra il «Distretto Turistico Cilento, Sele, Tanagro e Valle di Diano» istituito con decreto del MIBACTe il Comune di Vallo della Lucania e la Comunità Montana Gelbison e Cervati, il Sistema Cilento, INNER Biodistretti e Convergenze-

La Campania miete vittime eccellenti: ko Di Maio, Caldoro e Lonardo. Il Cilento premia Pierro

Conta degli eletti, ma anche degli esclusi eccellenti. Napoli e provincia sono feudo indiscusso del Movimento 5 stelle: vinti gli 11 uninominali su 11 tra...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category