28.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Luglio 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaL'edizione XV del Campania Festival di Ruggero Cappuccio, quest'anno sarà Green

L’edizione XV del Campania Festival di Ruggero Cappuccio, quest’anno sarà Green

Sarà anche all’insegna della eco-sostenibilità la quindicesima edizione del Campania Teatro Festival, sesta diretta da Ruggero Cappuccio, che dal 10 giugno al 12 luglio propone 145 eventi (52 i debutti assoluti) dichiarando una sempre maggior sensibilità per l’ impatto ambientale ed energetico, dai materiali alla mobilità.

Sede principale, confermata, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il festival realizzato con il finanziamento della Regione Campania è organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival, amministratore unico Alessandro Barbano.

Nel corso della presentazione del programma con il residente Vincenzo De Luca (‘Una straordinaria avventura, ne siamo orgogliosi’) è stato sottolineato che saranno più di 1700 i lavoratori dello spettacolo impegnati. Tra le varie sedi il Teatro Grande di Pompei, i teatri Mercadante di Andò, Politeama, Trianon, Nuovo e Sala Assoli, il Museo Madre, l’Archivio Storico del Banco di Napoli, Ponticelli, la Sanità e tanti altri luoghi della regione.


Cappuccio ha ricordato che ”l’85% dei testi teatrali in scena sono stati scritti da autori viventi”. Confermata anche la multidisciplinarità, con 9 sezioni: Prosa nazionale( 36 gli spettacoli con 26 debutti assoluti) Prosa Internazionale, Danza, Osservatorio, SportOpera, Musica, Letteratura, Cinema, Progetti Speciali come ‘Il sogno reale, i Borboni di Napoli’. Tra le presenze internazionali ci sono Daniel Auteuil (il 21 giugno al Mercadante con ‘Dejeuner en l’air’), Christophe Lambert e Lauren Caron (il 27 e il 28 giugno al Politeama in ‘ Smith & Wesson’ di Alessandro Baricco), Charlotte Rampling (9 luglio al Mercadante), e tante nella danza. Ad aprire sarà il nuovo spettacolo di Lina Sastri, poi Lello Arena, Elena Bucci, Arturo Cirillo, Mariangela D’Abbraccio, Elio De Capitani, Pippo Delbono, Stefania Rocca, Filippo Timi. L’immagine del festival è di Mimmo Paladino, i biglietti a 8 e 5 euro, ingresso gratuito per le fasce sociali deboli. (ANSA).

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

“Se fosse vero, come riportano gli organi di informazione, che si sta indagando per omicidio per il detenuto trovato morto oggi in cella, non potremmo che parlare di orrore nel carcere di Fuorni
È un bilancio grave quello registrato sulla A2, l’autostrada Mediterranea, all’altezza dello svincolo di Eboli in direzione sud: due morti e cinque feriti. Otto, invece, le auto coinvolte dal rimorchio di un mezzo pesante finito ...
Questa volta a farne le spese è stata l'ambasciatrice della dieta Mediterranea Giovanna Voria, imprenditrice molto nota per aver salvato e rivalutato un prodotto tipico della regione Campania, il cece di Cicerale.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore