28.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Luglio 2024
Prima PaginaEventiA Marina di Camerota “Liber Fest" spettacoli per un pensiero libero

A Marina di Camerota “Liber Fest” spettacoli per un pensiero libero

Il linguaggio è tra i principali protagonisti dei processi di costruzione della propria identità, della trasmissione di emozioni quotidiane. Se l’arte della poesia, e del sano linguaggio, sta nel trovare una parola dove il silenzio metterebbe un punto, altrettanto lo spazio urbano e pubblico ha bisogno di gesti e di segni che possano dargli significato, per renderlo nostro, aperto a tutti e partecipato da tutti, proprio di un tempo, affinché le superfici condivise si trasformino in luoghi in comune.

Organizzato dal Comune di Camerota e dalla Fondazione Meeting del Mare C.R.E.A., torna “Liber Fest: libri per un pensiero libero” con una speciale edizione estiva presso il lungomare Trieste, a Marina di Camerota: “Liber Fest: spettacoli per un pensiero libero”. Ad inaugurare la stagione, i prossimi 8 e 9 giugno, due spettacoli d’eccezione in compagnia di Espedito De Marino (in “De Marino Live Trio in Concerto”) e Valdimir Luxuria (in “Stasera ve le canto”). Entrambi gli appuntamenti sono per le ore 22:00.

Espedito De Marino

Musicista chitarrista virtuoso e poliedrico di fama internazionale, compositore arguto e sagace insegnate, Espedito De Marino è considerato l’erede del grande Roberto Murolo, con cui ha lavorato fianco a fianco per anni ed a cui è stato legato amichevolmente in modo profondo.

Vladimir Luxuria

“Stasera ve le canto” vede in scena Vladimir Luxuria con tutta la sua ironia e forza comunicativa: «Monologo versatile, comico, impegnato e ironico sulla mia vita: come sono nata, la mia adolescenza, la scuola, la militanza, la politica e lo spettacolo». Una stand-up comedy in piedi sui tacchi che demolisce luoghi comuni sulla transessualità e l’ideologia gender. Il tutto condito da brani musicali eseguiti dal vivo spaziando da Manu Chao e De André.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

“Se fosse vero, come riportano gli organi di informazione, che si sta indagando per omicidio per il detenuto trovato morto oggi in cella, non potremmo che parlare di orrore nel carcere di Fuorni
È un bilancio grave quello registrato sulla A2, l’autostrada Mediterranea, all’altezza dello svincolo di Eboli in direzione sud: due morti e cinque feriti. Otto, invece, le auto coinvolte dal rimorchio di un mezzo pesante finito ...
Questa volta a farne le spese è stata l'ambasciatrice della dieta Mediterranea Giovanna Voria, imprenditrice molto nota per aver salvato e rivalutato un prodotto tipico della regione Campania, il cece di Cicerale.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore