martedì 24 Maggio 2022
17.8 C
Sessa Cilento

A Pollica si celebra la giornata mondiale della biodiversità

Nella Giornata mondiale della Biodiversità che ricorre...

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di...
- Pubblicità -
HomeMeteo CilentoVerso un’estate molto calda in Italia. Tendenza confermata

Verso un’estate molto calda in Italia. Tendenza confermata

- Pubblicità -

Le previsioni stagionali fino a qualche anno fa erano poco affidabili e ritenute dagli addetti ai lavori un prodotto sperimentale da usare con cautela nella pratica. Oggigiorno grazie ai progressi della ricerca scientifica e a nuovi mezzi di calcolo, fra cui il nuovo datacenter ECMWF a Bologna, le tendenze mensili e substagionali stanno diventando sempre più realistiche. Già abbiamo parlato degli gli scenari caldi che si propongono per l’estate 2022, ora dal nuovo aggiornamento ECMWF giungono conferme. Una premessa è d’obbligo, le previsioni stagionali vanno intese come indicazione di massima se il periodo di previsione sarà più caldo o più freddo del normale, o più piovoso o siccitoso. I prodotti principali sono mappe di anomalia mensile e stagionale, ad esempio di temperatura e precipitazioni nonché prodotti probabilistici. In questo ambito insomma non è possibile stabilire come sarà il tempo giorno per giorno e nemmeno distinguere troppo i dettagli, dato che la risoluzione di questi modelli è grossolana rispetto ai modelli meteo operativi.

La loro affidabilità, al contrario dei modelli meteo, è maggiore ai tropici rispetto alle medie latitudini. Negli ultimi tempi comunque stiamo notando una maggior affidabilità anche alle nostre latitudini e soprattutto per l’estate le tendenze ormai convergono anche fra modelli diversi. Secondo la media degli Ensamble di temperatura giugno sarà decisamente più caldo della media al nord e segnatamente in Valpadana. Le città con questa situazione potrebbero vedere spesso superare i 30°C. Caldo anche al centro, segnale non ben decifrabile al sud che potrebbe risentire di ritorni di aria relativamente fresca.

Giugno caldo, 1-3°C oltre la media?

- Pubblicità -

Per il mese di giugno ci sbilanciamo con qualche dettaglio in più. Per la prima settimana del mese le mappe substagionali indicano temperature sopra la media soprattutto nelle regioni tirreniche, mentre la seconda settimana potrebbe vedere il caldo intensificarsi su tutta la penisola. Con valori stimati di 1-3°C oltre la media, si possono ipotizzare varie giornate oltre i 30°C. In via del tutto ipotetica, attorno alla metà del mese poi potrebbero transitare veloci gocce fredde e portare un break temporalesco al caldo.

Pioggia, precipitazioni sotto la media al nord

-Pubblicità-

Nel complesso del mese la maggior anomalia di caldo sembra collocarsi al nord. Anomalie più lievi invece si ipotizzano al sud, con la Sicilia quasi nella media del periodo 1993-2015. Quanto alle precipitazioni, il nord mediamente sembra sotto la media, poco decifrabile il segnale previsionale al sud. Anomalia di precipitazione prevista per giugno. Sofferente di siccità in particolare appare il nord e soprattutto il nordovest

Leggi anche:   Tanta pioggia, ma il freddo resta ancora lontano

Estate 2022: probabilmente molto calda

Passiamo ora a commentare le ipotesi di previsione stagionale, ovvero delle condizioni medie per i mesi di giugno, luglio e agosto. La probabilità che l’estate ecceda le temperature medie climatiche è molto elevata, 80-90% al sud e 90-100% al nord e al centro. Veramente marginali invece, meno del 10%, i rischi di un’estate mancata, ovvero molto fresca. Questo si concretizza quanto a temperature a un’anomalia termica complessiva di 1-2°C. Sembra poco, ma dato che la previsione non tiene conto delle fluttuazioni dovute a eventuali brevi gocce fredde e opposte ondate di caldo, significa che in questo quadro sarebbero possibili alcune ondate di caldo anche molto intense.

Estate tendenzialmente siccitosa con incognita temporali

Più complicato il quadro tendenziale delle precipitazioni. Diciamo che l’ultimo aggiornamento ECMWF attenua un po’ i rischi di drammatica siccità ipotizzati con le elaborazioni di aprile. Ciò nonostante la modellistica evidenzia il 50-80% che al nord e gran parte del centro l’estate sia poco piovosa, e un 50-60% di probabilità di estate asciutta al sud. Quantitativamente, ciò si traduce in 50-100 mm di anomalia pluviometrica negativa al nord e circa 50 mm sotto la media al centro.

Al sud il segnale non è ben decifrabile, ma questo anche perché climaticamente le piogge estive del sud sono comunque scarse. Ricordiamo però che non è possibile con questi prodotti sapere se in questo quadro vi saranno temporali forti o nubifragi con eccessi di pioggia localizzati.

Sarà come l’estate estrema del 2003?

Il timore di molti, se la ricordate, è il ripetersi di un’estate estrema come fu nel 2003. Al momento sembra che questi scenari siano inferiori alla grande anomalia del 2003, inoltre nel 2003 già maggio fu molto caldo fin dai primi giorni del mese. Le mappe stagionali sono comunque in linea con alcune delle più calde estati recenti, in particolare potrebbe essere simile a quella del 2012 o del 2017, estati molto calde e con ondate di caldo anche molto intense. Nel 2012 in particolare vi furono anche ondate di caldo tardive a fine agosto. Nel 2017 a inizio agosto un’ondata di caldo portò i termometri oltre i 40°C al nord. Insomma, meglio attrezzarsi e prepararsi fin da ora a convivere col caldo.

- Pubblicità -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione Meteo
Redazione Meteohttps://www.ilmeteo.net/
Redazione de IlMeteo.net. Da più di 20 anni ci dedichiamo alla meteorologia. In questi anni siamo migliorati e siamo cresciuti molto. Oggi le nostre previsioni meteo vengono offerte in tutto il mondo. Non c’è dubbio sul fatto che Meteored sia diventato uno dei progetti di informazione meteorologica pionieri a livello mondiale. Lo dimostrano i professionisti, gli appassionati di meteorologia e tutte le persone che si affidano a noi ogni giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Seconda metà di maggio: caldo estivo, sempre più forte

0
L’estate inizia, pian piano, a scaldare i motori, tanto che la seconda parte del mese di...

Meteo. Inizio di primavera con strascichi invernali

0
La primavera inizia a fare capolino, ieri le temperature massime sono salite ben oltre i 20°C...

Meteo, come sarà Pasqua? Ultimi aggiornamenti

0
Come vi abbiamo proposto in questo articolo, della scorsa settimana, cercheremo di capire quale potrebbe essere...

Meteo. Ecco la tendenza per fine marzo ed un piccolo accenno per Pasqua

0
Dando uno sguardo alle immagini che provengono dal satellite (foto di copertina), si  nota un...

Meteo: anticiclone e freddo. Cosa accadrà nei prossimi giorni?

0
Questo inizio di primavera meteorologica continua ad avere caratteristiche invernali. Nei giorni scorsi abbiamo assistito...

Meteo: peggioramento nell’ultima parte di Febbraio. Fronte freddo in agguato

0
L’ultima settimana di febbraio sarà caratterizzata da una maggiore dinamicità atmosferica, con ben due peggioramenti...

Articoli correlati

Seconda metà di maggio: caldo estivo, sempre più forte

0
L’estate inizia, pian piano, a scaldare i motori, tanto che la seconda parte del mese di...

Meteo. Inizio di primavera con strascichi invernali

0
La primavera inizia a fare capolino, ieri le temperature massime sono salite ben oltre i 20°C...

Meteo, come sarà Pasqua? Ultimi aggiornamenti

0
Come vi abbiamo proposto in questo articolo, della scorsa settimana, cercheremo di capire quale potrebbe essere...

Meteo. Ecco la tendenza per fine marzo ed un piccolo accenno per Pasqua

0
Dando uno sguardo alle immagini che provengono dal satellite (foto di copertina), si  nota un...

Meteo: anticiclone e freddo. Cosa accadrà nei prossimi giorni?

0
Questo inizio di primavera meteorologica continua ad avere caratteristiche invernali. Nei giorni scorsi abbiamo assistito...

Meteo: peggioramento nell’ultima parte di Febbraio. Fronte freddo in agguato

0
L’ultima settimana di febbraio sarà caratterizzata da una maggiore dinamicità atmosferica, con ben due peggioramenti...

Altri dall'Autore

Seconda metà di maggio: caldo estivo, sempre più forte

0
L’estate inizia, pian piano, a scaldare i motori, tanto che la seconda parte del mese di...

Meteo. Inizio di primavera con strascichi invernali

0
La primavera inizia a fare capolino, ieri le temperature massime sono salite ben oltre i 20°C...

Meteo, come sarà Pasqua? Ultimi aggiornamenti

0
Come vi abbiamo proposto in questo articolo, della scorsa settimana, cercheremo di capire quale potrebbe essere...

Meteo. Ecco la tendenza per fine marzo ed un piccolo accenno per Pasqua

0
Dando uno sguardo alle immagini che provengono dal satellite (foto di copertina), si  nota un...

Meteo: anticiclone e freddo. Cosa accadrà nei prossimi giorni?

0
Questo inizio di primavera meteorologica continua ad avere caratteristiche invernali. Nei giorni scorsi abbiamo assistito...

Meteo: peggioramento nell’ultima parte di Febbraio. Fronte freddo in agguato

0
L’ultima settimana di febbraio sarà caratterizzata da una maggiore dinamicità atmosferica, con ben due peggioramenti...
- Pubblicità -

Devi leggere

Dieta mediterranea: Future food institute, Parco archeologico Paestum e Velia e comune di Pollica firmano protocollo d’intesa

Creare connessioni sempre più forti tra l’antica Elea/Velia e lo stile di vita mediterraneo riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. È l’obiettivo che...

A Pollica si celebra la giornata mondiale della biodiversità

Nella Giornata mondiale della Biodiversità che ricorre oggi, il Paideia Campus di Pollica spegne la sua prima candelina. Si tratta di un polo internazionale,...

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del mese.  Il Santuario di Maria ritornerà a essere aperto...
- Pubblicità -

Devi leggere

Seconda metà di maggio: caldo estivo, sempre più forte

L’estate inizia, pian piano, a scaldare i motori, tanto che la seconda parte del mese di maggio ora rischia di essere dominata dal ritorno dell’opprimente...

Il Consorzio ricotta di bufala Campana Dop sceglie la continuità. Benito La Vecchia confermato Presidente: “pronti a crescere ancora”

Il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop sceglie la continuità: Benito La Vecchia è stato rieletto presidente e inizia così il suo terzo mandato...

EU Agrifood Week: nel Cilento e non solo, dieci giorni di iniziative per celebrare la biodiversità

Nella Giornata Mondiale della Biodiversità il Paideia Campus festeggia il primo anno di attività a Pollica, nel cuore del Cilento. Per l’occasione Future Food Institute, in...