20.6 C
Sessa Cilento
giovedì 6 Ottobre 2022

Storia

Helia, l’abate che fece sopprimere il monastero della Badia di Pattano

Questi racconti punteggiano la storia del Cilento, un angolo privilegiato per le bellezze naturali e per la semplicità del modo di essere, ma anche...

3 Marzo 1944. La tragedia ferroviaria di Balvano

Un tragico evento che all’epoca sconvolse tutto il mondo e che ancora oggi ha impresso un marchio indelebile come una delle più grandi tragedie...

La sacralità del Cilento si identifica in una Donna e Dea

"La città non dice il suo passato, lo contiene come le linee d’una mano, scritto negli spigoli delle vie, nelle griglie delle finestre, negli...

Acciaroli e la voglia di autonomia del ’55

Il sole è ormai tramontato su quella che poteva essere l’indipendenza del Cilento da Salerno e renderla una provincia a se stante, non è...

I Filadelfi ed i moti del Cilento

E’ innegabile che la rivolta nel Cilento del Giugno/Luglio 1828 fu voluta ed organizzata da Filadelfi, antichi carbonari del 1799. La setta dei Filadelfi...

Soldati del Cilento: lettere dalla grande guerra.

Il 24 maggio 1915 l’Italia entrò in guerra contro l’Austria, a fianco dell’Intesa: Regno Unito, Francia e Russia. La Prima Guerra Mondiale era scoppiata...

Moti Cilentani. L’incendio di Bosco

Fra le innumerevoli, spaventose crudeltà selvagge e spietate, con le quali il boia del Cilento, Francesco Saverio Del Carretto , volle soffocare la rivolta del 1828,...

Il Cilento ed il fascismo

Non vi è alcun dubbio sulla maggioranza di antifascisti nel popolo cilentano,  ma molto della cultura fascista, dovuta anche ad i numerosi interventi economici...

Nel 1861 il Deputato del Cilento ringraziava così

Così, nel 1861, il Barone Francesco Antonio Mazziotti ringraziava il popolo del Cilento per la sua Elezione a Deputato nel nuovo Parlamento d’Italia. Egli nacque...

Ultimi Articoli