3.9 C
Sessa Cilento
martedì 7 Febbraio 2023
Ricette del CilentoFriarielli  in padella con pomodorini

Friarielli  in padella con pomodorini

friarielli in padella con pomodorini sono un contorno davvero delizioso, che possiamo preparare solo in un brevissimo periodo dell’anno vista la stagionalità degli ingredienti. I “friariell e’ ciumm” (frigitelli di fiume) sono dei peperoni verdi (molto  simili ai peperoncini), dal sapore dolce che si trovano in commercio solo nel periodo estivo. Il nome è strano, visto che nel resto dell’Italia i friarielli vengono identificati esclusivamente in quelle che nella pratica sono cime di rapa. Essi, non sono piccanti e hanno un sapore leggermente amarognolo.

Questa delizia, è  una verdura tipica campana coltivata sia nel territorio dell’Agro Nocerino Sarnese, in provincia di Salerno, sia nella zona di Acerra e Nola, in provincia di Napoli ed anche nel Cilento.  Le due tipologie si differenziano leggermente: il peperoncino di fiume detto nocerese è più irregolare, mentre quello napoletano è caratterizzato da una forma allungata e appuntita. Quindi, se vi trovate in Campania e state per ordinare al ristorante, è meglio usare il nome giusto: “Friarielli” nome  si riferisce al metodo di cottura preferito, ovvero la frittura.  

Oggi la ricetta che vi propongo è quella tradizionale, con l’aggiunta di una piccola variante che rende il piatto ancora più gustoso:  i pomodorini.

Per preparare i deliziosi friggitelli in padella con pomodorini cominciamo dalla pulizia dei friarielli, da cui , secondo me, non va eliminato il torsolo , però de-gustibus, a voi la scelta.  Fate scaldare l’olio in una padella capiente e non appena sarà caldo friggete i peperoncini verdi per 5 minuti coprendoli con un coperchio. Attenzione, i peperoncini non devono trovarsi nella padella in strati sovrapposti, altrimenti la frittura tende a non fare una cottura omogenea.

Il consiglio è quello di cuocerne un po’ per volta riempiendo lo spazio disponibile senza sovrapporli. Trascorsi un paio di minuti aggiungete anche i pomodorini e coprite con un coperchio, dopo circa 10 minuti togliete il coperchio, lasciate asciugare e servite in tavola

Angela Capuano
Angela Capuanohttps://www.cilentoreporter.it/
Il mio piacere è cucinare. Credetemi non è solo un hobby ma uno stile di vita. Le mie pietanze rispecchiano quella che è la mia terra: il Cilento, fonte del mio essere e della mia quotidianità. Vi proporrò le ricette tradizionali e non, alle volte con delle piccole varianti o accorgimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Post correlati

Dello stesso Autore

Devi Leggere

Dopo 2 anni di stop, si rinnova il carnevale di Agropoli

Si rinnova, dopo due anni di stop causa pandemia, l’appuntamento con il Carnevale di Agropoli. Un anno importante il 2023 in quanto la manifestazione,...

Meteo: Nel fine settimana irruzione di aria fredda

Prima di parlare del freddo in arrivo, è bene sottolineare la vera anomalia, il caldo di ieri. Complice il fenomeno del föhn, le temperature massime al...

Agropoli e Trentinara unite da un unico comune denominatore: l’amore.

Le due comunità cilentane si uniscono per dar vita all’iniziativa “I Borghi dell’Amore” cinque giorni di eventi dal 10 al 14 febbraio 2023 per celebrare San Valentino. Questo...

Riattivata la linea FS Battipaglia Potenza

Dalle 14 di oggi (01/02/2023) torneranno a circolare i treni tra le stazioni di Romagnano e Buccino, sulla linea Battipaglia – Potenza. La circolazione su...

Perdifumo: bimbo di 5 mesi muore. La denuncia dei genitori

Era stato visitato poche ore prima in ospedale per problemi respiratori, ma poi rimandato a casa. Ma nel giro di 24 ore, dopo una...