18.9 C
Sessa Cilento
mercoledì, 12 Giugno 2024
Prima PaginaCilento Magazine"Salento Culturale", presentati "Amore Bipolare" di Arianna Nese e "Mirari" di Antonella...

“Salento Culturale”, presentati “Amore Bipolare” di Arianna Nese e “Mirari” di Antonella Casaburi

Sabato 30 ottobre nell’aula consiliare del Comune di Salento si è tenuta la presentazione di due volumi: Amore Bipolare” di Arianna Nese e “Mirari” di Antonella Casaburi. Alla presenza delle due autrici, sono intervenuti: il Sindaco di Salento Avv. Gabriele De Marco, il Prof.  Vincenzo Pepe, Presidente Nazionale del Fare Ambiente, il Prof. Michele Di Matteo, del Gruppo Solidarietà Ultimo, la Prof. ssa Enza Antico.

A moderare la serata il Dott. Antonio Pesca. Durante l’evento, che ha riscosso grande partecipazione di pubblico, si è parlato della valorizzazione del territorio cilentano, di emigrazione e del ruolo fondamentale che la cultura può svolgere nella promozione turistica e gastronomica del Cilento.

Arianna Nese, giovane e prolifica autrice di Salento, è al terzo libro. Antonella Casaburi, docente di Lettere che col romanzo d’esordio “Mirari” ha partecipato al Salone Internazionale del Libro di Torino realizzando un’esperienza importante nel maggior evento di settore nazionale, ha così parlato del proprio romanzo: “un libro che parla di incontri inaspettati, di vicende all’apparenza irrilevanti capaci però di stravolgere la vita, di migrazione,  di viscerale attaccamento al territorio: un viaggio alla riscoperta delle origini, delle radici, a quella terra madre capace di muovere in noi uno svuotamento, un profondo e sconvolgete senso di rapimento, quella meraviglia il cui significato è racchiuso nell’antica e materna parola latina “Mirari”.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore