domenica 24 Settembre 2023
22.8 C
Sessa Cilento
Prima PaginaMagazineCulturaLa rivista "Millionaire" parla di "Mirari", il libro della cilentana Antonella Casaburi

La rivista “Millionaire” parla di “Mirari”, il libro della cilentana Antonella Casaburi

Condividi

Nel numero di settembre della celebre rivista “Millionaire“, mensile milanese degli imprenditori italiani, la direttrice Eleonora Chioda ha pubblicato una lettera scritta dall’autrice di “Mirari“, Antonella Casaburi. Docente e scrittrice di origini cilentane, l’autrice,  che adesso vive a Roma, dichiara di essere da sempre lettrice della nota rivista, fonte di stimolo per chiunque voglia realizzare i propri sogni e progetti, e raggiungere ambiziosi programmi. La scrittrice proprio con “Millionaire” ha voluto condividere l’enorme soddisfazione che a pochi mesi dalla pubblicazione le ha regalato il suo esordio letterario: il romanzo ambientato nel Cilento dall’evocativo titolo latino “Mirari“.

“Da ‘Millionaire’ ho tratto forza e coraggio di mollare tutto: lavoro e vita precedente… per dedicarmi al mio romanzo: ‘Mirari.’ Follia? Sì. Quella costruttiva e dinamica che chi legge (e scrive) ‘Millionaire’ può capire”, dichiara Antonella Casaburi,  giovane e determinata autrice di “Mirari”, con quella stessa audacia, costruttiva e dinamica, che accomuna i sei personaggi protagonisti del romanzo.

E non è mancata, entusiasta e incoraggiante, la risposta della direttrice di “Millionaire”, Eleonora Chioda: “Grazie, lei dà un senso al nostro lavoro. In bocca al lupo per il suo libro!”

“Un viaggio in treno. Sei passeggeri. E un’amicizia inaspettata che stravolgerà ogni cosa.” È “Mirari”, il libro che parla dell’imprevedibilità della vita e di scelte coraggiose. Scritto da Antonella Casaburi e pubblicato da Lastaria, “Mirari” è distribuito nelle librerie e negli store digitali.

© Diritti Riservati

Comunicato Stampa
Comunicato Stampahttps://www.cilentoreporter.it/
Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CilentoReporter.it

Ultimi Articoli

Napolitano, i funerali di Stato martedì alle 11.30 nell’aula di Montecitorio

Le esequie di Stato civili del presidente Napolitano si terranno martedì 26 settembre, alle 11.30, nell’aula della Camera dei deputati – Palazzo Montecitorio, e saranno trasmesse in diretta televisiva su Rai 1 e su maxi-schermi appositamente predisposti in piazza del Parlamento”. Lo comunica palazzo Chigi.

Migranti, De Luca: “Meloni ambigua, baci e abbracci con ungheresi e polacchi”

Credo che sia giusto coinvolgere le Nazioni unite, avremmo già dovuto farlo. Avere in Africa centri di accoglienza, nei paesi di provenienza, del grosso dei migranti, gestiti da forze delle Nazioni unite

Uffici postali in Cilento, dopo aver scongiurate le dissennate chiusure estive occorre esigere locali adeguati

L’associazione dei consumatori Codici lo scorso anno segnalò a Poste italiane e all’autorità di vigilanza Agcom la chiusura ingiustificata nel periodo estivo degli uffici postali del Cilento in alcuni giorni della settimana. Ecco la posizione dell’Associazione “Codici Cilento”.

L’origine degli sciami sismici ai Campi Flegrei. Ecco la posizione scientifica dell’INGV

Da millenni la caldera dei Campi Flegrei è sede di intensa attività vulcanica. La vitalità di quest’area irrequieta è manifestata anche dal rilascio concentrato di gas lungo delle sorte di camini che producono le fumarole, e dal bradisismo, cioè il lento sollevamento o abbassamento del suolo, fenomeno quest’ultimo accompagnato anche da attività sismica.

Articoli correlati

Al museo Tafuri di Salerno, “Sussurri e Grida” la narrazione artistica di Narda Zapata

Il Museo della ceramica Alfonso Tafuri, in collaborazione con la Fondazione Filiberto e Bianca Menna, il Lavatoio Contumaciale, il Tomav e Arteam Cup, sono lieti di annunciare Sussurri e Grida, un progetto speciale di Narda Zapata che si terrà negli spazi del Museo Tafuri di Salerno

Il premio “Segreti d’Autore” al regista Marco Bellocchio

Cresce l’attesa a palazzo Coppola di Valle di Sessa Cilento per l’arrivo de regista Marco Bellocchio, nell’ambito della kermesse di  “Segreti d’Autore”, il Festival ideato da Ruggero Cappuccio. Il famoso regista italiano, maestro di cinema di rilievo internazionale, dialogherà alle 20,30 di sabato 9 settembre con lo scrittore e drammaturgo Ruggero Cappuccio sul tema “La prospettiva della memoria”.

A Rofrano, la festa della Musica e la sagra dei “Triiddi”

Dopo tre anni dalla pandemia, quest’anno riprende a suonare lo splendido lembo di Rofrano, con la sesta edizione della festa della musica.

A Torre Orsaia la XIV edizione del “Corteo storico di San Lorenzo”

Il “Corteo storico di San Lorenzo” XIV edizione è una delle più spettacolari manifestazioni della tradizione cittadina di Torre Orsaia. In onore di San Lorenzo, oltre 250 figuranti in abiti storici, attraversano le vie del paese, rievocando la vita e la passione del martire Lorenzo (258 d.C.).