7.2 C
Sessa Cilento
venerdì, 1 Marzo 2024
Prima PaginaMagazineAttenzione, il mare del Cilento fa bene anche nel periodo invernale

Attenzione, il mare del Cilento fa bene anche nel periodo invernale

Enrico Ruggeri, scrisse per Loredana Bertè una splendida canzone: “Il mare d’inverno”, questa recitava che il mare, “è un concetto che il pensiero non considera”, un concetto che non vale sempre, specie per chi vive il mare tutto l’anno, in un rapporto viscerale che fa del mare uno stato. Ma, il mare d’inverno è, anche, prendere una coperta, adagiarla sulla sabbia e fermarsi ad osservare i colori grigiastri delle onde che spumeggiano fragorose verso riva mentre il cielo regala qualche raggio di sole. Immaginate di essere al mare: nella stagione fredda, il silenzio è interrotto solo dal rilassante infrangersi delle onde e, in un primo momento, le spiagge vuote sembrano insolite, rispetto a come siamo abituati a vederle d’estate. Per rimanere incantati, però, basta fermarsi un attimo e immergersi nell’atmosfera quasi sospesa e poetica.

Forse non tutti lo sanno, ma il mare d’inverno è una vera e propria medicina naturale. Per i cilentani, non dovrebbe essere una novità. Il fascino delle coste durante l’estate è innegabile, ma anche quando le temperature sono basse e il clima rigido, c’è qualcosa di estremamente bello nel paesaggio marino. Al di là della magia insita in questo tipo di scenario, esistono una serie di benefici per la salute che il mare in inverno riesce a portare; quali sono:

Lo iodio è un aerosol naturale
Il suono e il movimento delle onde rilassano corpo e mente
Il blu è un colore rilassante per gli occhi
Il mare rende la mente lucida e creativa
Stimola il sistema immunitario
Calma l’ansia
Migliora l’umore e diminuisce i livelli di stress

Questo semplice elenco riesce già a dare un’idea abbastanza completa di quanto possa essere benefico l’effetto del mare anche durante la stagione invernale. Sabbia e mare migliorano immediatamente l’umore e ci aiutano a staccare la spina dalla quotidianità, diminuendo i livelli di stress che accumuliamo ogni giorno. Il rilassante rumore delle onde che si infrangono sulla riva è benefico per il sistema nervoso e produce un effetto calmante.
Grazie all’assorbimento degli oligoelementi presenti nell’acqua, il mare rafforza il sistema immunitario. Ovviamente non si deve fare un bagno, ma basta immergere leggermente le mani. Ancora, il blu è un colore estremamente rilassante per gli occhi.

Secondo la cromoterapia, rappresenta la calma e induce alla riflessione all’armonia.
I benefici del mare d’inverno sono davvero numerosi: i cilentani, in questo, sono decisamente avvantaggiati, dunque, hanno una marcia in più!
Sono tanti, sulla costa o anche parte dell’entroterra, i luoghi in cui poter ammirare il paesaggio marino anche durante la stagione più fredda: c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Alcune notizie da OK Salute – la foto di copertina “Acciaroli” di “Rosaria Schiavo Ph.” su Instagram

© Diritti Riservati

Roberta Martucci
Roberta Martucci
Redattrice e responsabile della pagina Magazine di Cilento Reporter, esperta di marketing, è impegnata da anni a valorizzare le tante eccellenze, e gli eventi del territorio. Giornalista eclettica, vanta diverse collaborazioni con giornali, riviste e televisioni, e da cronista ama raccontare storie di persone, vicende e curiosità. Il suo sguardo del Cilento, terra che definisce “maledettamente bella”, è visibilmente innamorata di tutto ciò che descrive e che tocca le corde dei sensi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Dopo gli ultimi cenni d’instabilità al meridione, a partire dalla giornata di domani (14 Febbraio) il tempo andrà stabilizzarsi su buona parte del territorio nazionale, per il ritorno dell’anticiclone di natura subtropicale, che assicurerà condizioni atmosferiche quasi primaverili.
Cilento Reporter.it, sbarca sul canale Whatsapp per avere un collegamento sempre più diretto ed immediato con i lettori. Nasce un nuovo spazio, che vuole essere una sorta di newsletter grazie alla quale gli utenti potranno restare informati sulle vicende, curiosità, eventi e notizie riguardanti il territorio e la Campania.
Con l'Epifania si sono concluse anche quest'anno le festività natalizie in Italia. Ci attende adesso un gennaio senza giorni di festa, di ripresa a pieno ritmo delle diverse attività, tra cui la riapertura delle scuole.

Dallo stesso Autore

Si concludono questa settimana le attività di scavo archeologico, condotte dall’Unità di Ricerca di Preistoria e Antropologia del Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente dall’Università di Siena e dal Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna, presso la Grotta del Poggio e la Grotta della Cala a Marina di Camerota.
Raffaela ha trovato il suo percorso nel cuore del Cilento, tra le mura della sua casa e con il grande dono di poter crescere...
E' intitolato "Pe' te sta' cchiù vicino" il nuovo estratto dalla colonna sonora del film "Yaya e Lennie - The Walking Liberty" del regista...