21.7 C
Sessa Cilento
venerdì, 14 Giugno 2024
Prima PaginaAccademia della VrennaIl Cilentano a volte fa lo "squasuso"

Il Cilentano a volte fa lo “squasuso”




“Squasi”, sostantivo dialettale cilentano che non sembra avere omologhi nella lingua italiana e per questo intraducibile. Nell’uso si associa al verbo “fare”, per indicare – appunto – il comportamento di chi “fa” squasi.

Si usa anche come aggettivo nella forma “squasuso”. Dopo una breve indagine azzardo una descrizione del suo significato. , cerimoniosa, con finalità persuasiva o anche vagamente seduttiva o di “captatio benevolentiae”, caratterizzato da moine o alterazioni anche nella voce oltre che nei gesti.

“Face squasi” o “face u squasuso”, ad esempio, colui che corteggia noncurante di una forma o rinunciando al linguaggio abituale, o il bambino che fa moine o simula lamenti per ottenere dal genitore un dolce o il permesso di giocare o che vorrebbe quasi farsi commiserare nella speranza di una solidarietà o di una simpatia.


Più genericamente sembra indicare l’atteggiamento di chi si “scioglie” mostrandosi fanciullesco o languido, in una sorta di “liquefazione” di ciò che in altre circostanze imporrebbe l’uso di forme o di protocolli di conversazione.

La parola ricorre anche in altri dialetti italiani, ma con significati diversi da quello con cui è usato nel Cilento. Incerto è l’etimo.

© Diritti Riservati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Oggi ancora tempo instabile su diverse regioni da nord a sud con piogge e temporali. La circolazione atmosferica sull’Italia, tuttavia, sta per cambiare e riserva novità interessanti per weekend e prossima settimana
Si terrà dal 28 al 30 giugno prossimi presso il Next – Ex Tabacchificio di Paestum a Borgo di Cafasso la seconda edizione del ‘Paestum Pizza Fest’, organizzato e promosso dalla Erre Erre Eventi...
Busitalia Campania (Polo Passeggeri Gruppo FS), in occasione della XII Edizione del Salerno Letteratura Festival, che si terrà dal 15 al 22 giugno 2024, lancia una collaborazione speciale con l’Associazione Culturale Duna di Salerno.....

Articoli correlati

Dallo stesso Autore