11.7 C
Sessa Cilento
lunedì, 26 Febbraio 2024
Prima PaginaMagazineCulturaIl Libro. “Terra Matrigna-150 anni di emigrazione e spopolamento del Cilento"

Il Libro. “Terra Matrigna-150 anni di emigrazione e spopolamento del Cilento”

Col patrocinio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e dei Comuni di Celle di Bulgheria, Centola, Torraca e Vallo dello della Lucania sarà presentato in agosto, nel corso di differenti incontri, a Torraca, Celle di Bulgheria, Centola-Palinuro e Vallo della Lucania il volume “Terra Matrigna-150 anni di emigrazione e spopolamento del Cilento. Da un allontanamento necessario all’abbandono consapevole. ”Pubblicato su Amazon, raccoglie gli atti del convegno: “Terra Matrigna, 150 anni di emigrazione e di spopolamento del Cilento.” Il progetto è stato ideato e realizzato dal Gruppo Mingardo Lambro/Cultura e dal Progetto Centola coordinati da Ezio Martuscelli.

Le presentazioni avverranno:

*7 agosto 2022 a Torraca, Cappella della Congrega delle Anime del Purgatorio, alle ore 21.

Relatori, Luciana Gravina, Francesco Sisinni, Ezio Martuscelli, Francesco D’Episcopo, Francesco Maldonato, Giovanni Falci, Domenica Iannelli, Rita Gravina.

*13 agosto 2022 a Celle di Bulgaria – Poderia, Palazzo Caputo- Ramella, ore 21.

Relatori, Pasquale Carelli, Ezio Martuscelli, Corrado Limongi, Francesco Russo, Angelo Carelli.

*21 agosto a Centola – Palinuro, Hotel San Pietro, ore 21.

Relatori, Melania Santarcangelo, Ezio Martuscelli, Raffaele Riccio, Ferdinando De Luca.

*27 agosto a Vallo della Lucania, Sala Consiliare, ore 21.

Relatori, Ezio Martuscelli, Pasquale Martucci, Gerardo Russo, Luigi Leuzzi.

È un volume elaborato in itinere che riporta, oltre che le relazioni specifiche, anche una serie di ricerche sul territorio, in particolare a Celle di Bulgheria, a Torraca, a Centola, relative al fenomeno dell’emigrazione nel Cilento dall’Ottocento ai nostri giorni. I temi trattati relativamente ai tre convegni sono L’emigrazione storica di massa tra Ottocento e Novecento, L’emigrazione contemporanea e la diaspora dei giovani, Lo spopolamento delle aree interne. Molte le immagini, le interviste e le tabelle che rendono maggiormente fruibile il pensiero elaborato nei convegni.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

Sabato 18 novembre alle ore 16.30, in modalità on line, l’Associazione storico – culturale “Progetto Centola” e il Gruppo “Mingardo/Lambro/Cultura” presentano il libro di Marco Gatto “Rocco Scotellaro e la questione meridionale”. 
Testimonianza della magnificenza greca, a un passo dal Parco Nazionale del Cilento e a poca distanza dalla Costiera Amalfitana, Paestum è una delle destinazioni più affascinanti del Sud Italia. Oltre a conquistare con la sua bellezza, è adatta ai giovani e alle famiglie per la presenza di attrattive culturali
Un nuovo appuntamento con la letteratura, un incontro letterario sul mare, organizzato dall’associazione Book Crossing Camerota e il Circolo Carlo Alberto 1886 di Padula

Dallo stesso Autore

L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.
A Trentinara si celebra l’amore nella sua accezione più semplice. Il paese già riconosciuto quale il borgo ideale per gli Innamorati, dal 10 al 18 febbraio si veste d’amore: una passeggiata nei luoghi più romantici del paese. Un itinerario incorniciato da luminarie romantiche, pronte ad accogliere tutti coloro che sono già innamoràti oppure che vogliono innamorarsi proprio a Trentinara.