giovedì 28 Ottobre 2021
12.4 C
Sessa Cilento
giovedì 28 Ottobre 2021
Prima PaginaReporterTVVideo | Da Pioppi al mondo: i segreti della Dieta Mediterranea

Video | Da Pioppi al mondo: i segreti della Dieta Mediterranea

-Pubblictà-

Pane, pasta, frutta, verdura, moltissimi legumi, olio extra-vergine di oliva, pesce e pochissima carne. Ecco gli ingredienti della Dieta Mediterranea, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio orale e immateriale dell’umanità”. La ragione dell’onorificenza è la ricaduta positiva che la Dieta Mediterranea possiede nei confronti della salute, come dimostrò lo studioso Statunitense Ancel Keys, il primo a dimostrarne l’efficacia in maniera scientifica.

Nato nel 1904 a Colorado Spring, fu biologo, fisiologo e nutrizionista presso l’Università del Minnesota. Inviato al seguito delle truppe durante la Seconda guerra mondiale si occupò, per conto del Ministero, di un ampio programma sull’alimentazione.

Durante il suo soggiorno italiano partecipò al primo “Convegno sull’Alimentazione” che si tenne a Roma nei primi anni ’50. Alla presenza dei massimi esperti, Keys rimase affascinato dal dato della bassa incidenza di patologie cardiovascolari e di disturbi gastrointestinali della regione Campania e dell’isola di Creta.

Una correlazione che doveva in qualche modo essere spiegata scientificamente. Per questa ragione fu il promotore del primo studio pilota volto a chiarire il mistero. Ad essere sottoposti alle analisi fu la popolazione di Nicotera, in Calabria. Pochi anni più tardi, più precisamente nel 1962, si trasferì a Pioppi, una frazione del comune di Pollica, nel Cilento. Pioppi divenne il quartier generale dei suoi studi. Dopo decenni di indagini giunse alla conclusione che l’alimentazione a base di pane, pasta, frutta, verdura, moltissimi legumi, olio extra-vergine di oliva, pesce e pochissima carne era la responsabile dello straordinario effetto benefico sulla popolazione locale.

Questo tipo di alimentazione venne chiamata “Mediterranean Diet”, Dieta Mediterranea appunto. Tutti i risultati dei suoi studi vennero tradotti, in forma divulgativa, nel famosissimo libro “Eat well and stay well”, ovvero Mangiar bene e Stare bene. Un volume che fece rivoluzione a partire dagli Stati Uniti, suo paese d’origine.

Keys rimase a Pioppi per oltre 20 anni e morì, nel 2004, all’età di 100 anni. Sinonimo che la Dieta Mediterranea, sul suo inventore, funzionò in maniera davvero eccelsa!

© Riproduzione Riservata

Roberta Martucci
Redattrice e responsabile della pagina Magazine di Cilento Reporter, esperta di marketing, è impegnata da anni a valorizzare le tante eccellenze, e gli eventi del territorio. Giornalista eclettica, vanta diverse collaborazioni con giornali, riviste e televisioni, e da cronista ama raccontare storie di persone, vicende e curiosità. Il suo sguardo del Cilento, terra che definisce “maledettamente bella”, è visibilmente innamorata di tutto ciò che descrive e che tocca le corde dei sensi.

Il portale di informazione web "Cilento Reporter" da sempre con impegno e  dedizione per un'informazione libera da qualsiasi vincolo, economico e non. Stiamo continuando ad aggiornarti e a informarti in questo periodo così sconcertante. Ma abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a far sentire la nostra, la Tua voce. A volte siamo scomodi, ma notiamo che i nostri articoli sono molto seguiti. A volte siamo sinceri e schietti fino all'antipatia, ma notiamo che c'è bisogno anche di questo. A volte siamo duri, ma quando la situazione lo richiede.
Siamo sempre liberi, perché  non ci lega vincolo alcuno. Non percepiamo fondi pubblici e selezioniamo rigorosamente le pubblicità accettandole solo se provengono da realtà etiche e che hanno a cuore l'ambiente e la salute.
Per questo continuare a far sentire la nostra voce non è facile. E abbiamo bisogno di te che ci leggi, come di tutti coloro che hanno a cuore l'informazione indipendente.

spot_img

Devi leggere

Un’eccellenza da 680 milioni annui: la rucola della Piana del Sele Igp

Ha un giro d’affari di 680 milioni di euro all’anno e una produzione media pari a 400mila tonnellate, il 73% circa del totale nazionale;...
Pubblicità

Notizie Correlate

Altre Notizie

Dello stesso autore

Un’eccellenza da 680 milioni annui: la rucola della Piana del Sele...

0
Ha un giro d’affari di 680 milioni di euro all’anno e una produzione media pari a 400mila tonnellate, il 73% circa del totale nazionale;...

Consac: mancato invio delle bollette, ecco come fare per richiederle

0
E’ da qualche tempo che le bollette per il consumo di acqua potabile gestita da Consac non vengono recapitate. Molte le segnalazioni  degli amministratori...

A Paestum il congresso internazionale di medicina sul post pandemia

0
Al Forum Scientifico di Paestum 2021 saranno trattati i temi più attuali della medicina interna, della immunologia clinica e delle malattie allergiche e dermatologiche...

Le grotte della Campania e il Cilento al centro delle speleologie...

0
Centinaia di speleologi da tutta Italia e da diversi Paesi europei si preparano a sbarcare a Marina di Camerota, che dal 29 ottobre al...

Video-racconto sul monitoraggio della qualità dell’aria sui monti Alburni

0
E' di Arpa Campania il nuovo video-racconto della serie dedicata alle stazioni di monitoraggio della qualità dell’aria. Questa volta i tecnici Arpac sono a...

Nuovo ciclone all’estremo Sud, possibile medicane? Le previsioni per Ognissanti

0
Il ciclone responsabile del maltempo si è spostato verso la Grecia determinando un temporaneo miglioramento in particolare su Calabria e Sicilia. Cerchiamo di capire...