11.1 C
Sessa Cilento
mercoledì, 17 Aprile 2024
HomeTagsVerbo

Tag: Verbo

spot_imgspot_img

Il “brontolio” del Cilento

Il "mummuliamiènto" cilentano è un brontolare manifestato a mezza voce, nel quale spesso le parole non sono nemmeno comprensibili all'interlocutore al quale implicitamente siano...

“Recettà”: un verbo cilentano

Assume più significati che, per quanto in apparenza diversi, tuttavia sembrano ricondursi ad una radice comune. Può significare: dare sistemazione ad una stanza, una...

Quando il Cilentano “se scumbìra”

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({}); "Scumbirà", verbo del dialetto cilentano usato in forma riflessiva ("me scumbìro", "te scumbìri", "se scumbìra",...

“Aventà” nel dialetto del Cilento

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({}); "Aventà"- Verbo del dialetto cilentano nella forma dell'infinito presente. Il termine in lingua italiana che più s'avvicina al suo significato...

Nel Cilento quando si desidera…si spàrma

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({}); "Sparmà", verbo del dialetto cilentano (qui nella sua forma tronca). "Sparmàre" sta per "desiderare": "ah...

In Cilento non si piange si “uàita”

"Uaità", verbo del dialetto cilentano che ha un suo omologo nell'italiano "guaìre" ed è traducibile con "piangere". Si usa anche nella forma riflessiva ("se...

“Cagliendà”: un verbo che rievoca il Cilento antico

Cagliendà", verbo del dialetto cilentano che, nella forma dell'infinito presente, sta per "riscaldare", usato, però, nella forma riflessiva: "me cagliendo", "te cagliendi", "se caglienda",...

Subscribe

- Never miss a story with notifications

- Gain full access to our premium content

- Browse free from up to 5 devices at once

Must read

spot_img