6.1 C
Sessa Cilento
sabato, 2 Marzo 2024
Prima PaginaEventiNel Cilento, set privilegiato di molti film di Mario Martone, appuntamento con...

Nel Cilento, set privilegiato di molti film di Mario Martone, appuntamento con cineasti del Mediterraneo per salutare la stagione estiva

E’ un omaggio al cinema resiliente di Edoardo Winspeare la prima edizione de “Il Cinema del Mediterraneo” a cura di Mario Martone, che si terrà nei due comuni scelti, San Mauro Cilento e Pollica. L’iniziativa si propone di diventare un appuntamento annuale, per dare spazio a proiezioni e incontri ogni estate con un cineasta del Mediterraneo. Gli incontri con Winspeare saranno moderati dal critico e giornalista cinematografico Maurizio Di Rienzo, le proiezioni sono a ingresso libero. La manifestazione è realizzata in collaborazione con il Sindaco di Pollica Stefano Pisani, con Giuseppe Cilento di San Mauro e la Regione Campania.  

Si inizia giovedì 14 settembre ore 19.00 con la proiezione del film “La vita in Comune” di Edoardo Winspeare, presso la sala consiliare di San Mauro Cilento, alla presenza del regista, dell’attrice protagonista Celeste Casciaro e di Mario Martone.  Il film mostra sullo schermo il consiglio comunale del piccolo paese di Disperata (alias Depressa, dove Winspeare è nato e dove vive), e verrà proiettato proprio nella Sala del Consiglio comunale di San Mauro Cilento. Secondo appuntamento venerdì 15 settembre ore 19.30 dove il pubblico sarà accolto nel Castello dei Principi di Capano di Pollica, per la proiezione di “In Grazia di Dio” dello stesso regista, un potente affresco contemporaneo che racconta la storia di quattro donne della stessa famiglia, che dopo aver chiuso la loro impresa famigliare schiacciata dai debiti e dalla concorrenza, si reinventano una vita e, riscoprendo valori ancestrali come il senso della famiglia, della comunità, del lavoro dei campi e del baratto, tornano a vivere “in grazia di Dio”, secondo le parole della spettatrice Danila Belfiore su “My movies”.

Due belle occasioni di incontro, per gli spettatori cilentani, tra realtà che hanno tante cose in comune – afferma Mario Martone – che negli anni ha scelto il Cilento come set per alcuni dei suoi film.  Sono felice di iniziare subito con Edoardo Winspeare, regista che stimo tantissimo da sempre e il cui lavoro è diventato negli anni sempre più prezioso, non solo per la sua qualità cinematografica ma anche per la particolarità delle modalità di produzione dei film. Il cinema di Winspeare è stato sempre immerso nel suo Salento, sin dai suoi folgoranti primi film Pizzicata e Sangue vivo, ma è con le opere più recenti che ha messo a punto un cinema che non solo è salentino perché racconta vite salentine, ma perché i film sono realizzati con uno scambio incessante di rapporti vitali col territorio, un vero e proprio baratto, nella sua più nobile e antica accezione. Niente di più interessante da mostrare nel nostro Cilento, dove il tema costante è proprio il rapporto col territorio, tra paesi e natura, questioni vitali per un Sud stremato dal rapporto con una modernità in vari modi troppo spesso violenta. (Mario Martone)

PROGRAMMA

Dal Salento il cinema resiliente di EDOARDO WINSPEARE – Sala consiliare, San Mauro Cilento – Giovedì 14 settembre ore 19:00 – La vita in Comune – (Italia, 2017, 1h e 47 min)  alla presenza del regista, della protagonista Celeste Casciaro, di Mario Martone e di Maurizio Di Rienzo

Castello dei Principi di Capano, Pollica  – Venerdì 15 settembre ore 19:30 – In Grazia di Dio (Italia, 2014, 2h e 5 min) alla presenza del regista, della protagonista Celeste Casciaro, di Mario Martone e di Maurizio Di Rienzo

© Diritti Riservati

Paola Fraschini
Paola Fraschini
Paola Fraschini, esperta in marketing, da anni si occupa di pubbliche relazioni per locali, discoteche ed eventi in genere. Redattrice della pagina spettacoli ed eventi di Cilento Reporter - Informazioni e notizie sulla vita culturale del Cilento. Concerti, musica, mostre, eventi, teatri, cinema: tutte le news e calendari di eventi nel Parco Nazionale del Cilento - Vallo di Diano - Alburni. Segnala il Tuo a: eventi@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

A Trentinara si celebra l’amore nella sua accezione più semplice. Il paese già riconosciuto quale il borgo ideale per gli Innamorati, dal 10 al 18 febbraio si veste d’amore: una passeggiata nei luoghi più romantici del paese. Un itinerario incorniciato da luminarie romantiche, pronte ad accogliere tutti coloro che sono già innamoràti oppure che vogliono innamorarsi proprio a Trentinara.
Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Capodanno in Campania, previsti tanti eventi. Oltre ai cenoni in famiglia, è tradizione cercare modi per divertirsi mentre si aspetta l‘anno nuovo. E’ per questo che, per l’arrivo del 2024, le varie città della regione Campania hanno organizzato vari eventi. 

Dallo stesso Autore

Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Riprendono gli appuntamenti con Dialoghi Mediterranei, il rinomato festival di musica etnica nato nel 1991 ed approdato a Palinuro nel 1996, diventando uno dei primi festival del genere in Italia
Venerdì 15 dicembre, alle ore 21:00, presso l'antica chiesa di San Bartolomeo a Moio della Civitella, andrà in scena il concerto spettacolo "ESPERANTO - canti e musiche del Mediterraneo". Messo in scena dalla compagnia Errare Persona, "ESPERANTO - canti e musiche del Mediterraneo" è un viaggio nel Mediteranno