14.5 C
Sessa Cilento
domenica, 23 Giugno 2024
Prima PaginaEventiA Pisciotta, all'evento Tradizioni e Sapori sarà presentato: "il piatto tipico"

A Pisciotta, all’evento Tradizioni e Sapori sarà presentato: “il piatto tipico”

Potrebbe sembrare una delle gag di Frassica con Fazio a “Che tempo che fa”: ” Mi dici il nome di un piatto tipico di Pisciotta?” “Tipico” ” Sì, un piatto rappresentativo dei prodotti della località” “ “Tipico!” “ Sì, ripeto, che sia caratteristico, proprio di Pisciotta!” “E’ tipico,….il nome del piatto è Tipico!”

A questo punto, dobbiamo riconoscere anche una buona dose di fantasia, ai ragazzi dell’Istituto Alberghiero Ancel Keys di Castelnuovo Cilento che, sotto la guida del prof Giuseppe Montuori, con maestria, hanno abbinato i prodotti più identitari del borgo cilentano di Pisciotta, dando vita al piatto “Tipico”!                                                                                                Si tratta di olive nere, alici di menaica, capperi, buccia di limone, olio extravergine di oliva, prezzemolo, basilico, formaggio, cacio e ricotta, che andranno a condire le foglie d’ulivo (pasta fresca).

Singolare anche il luogo e l’occasione per far conoscere a paesani e turisti il piatto ”Tipico”: durante la manifestazione – organizzata dal Comitato Festa S. Aniello – “Tradizioni e sapori”( in programma 13 e 14), sabato 15, le scale del Tuvolo, vecchio quartiere popolare, faranno da scenario al piatto; ad onor del vero, già presentato, lo scorso febbraio a Casa Sanremo, in occasione del Festival, riscuotendo grande successo tra i vip dello spettacolo, oltre che alla Fiera Expogast di Lussemburgo.

Ancora, però, il piatto non aveva ricevuto il “battesimo del nome” che, giustamente, si terrà nel paese di nascita.

Appuntamento sabato, alle 20:30 a Pisciotta, con lo chef Giuseppe Montuori che invita paesani, ospiti e colleghi ristoratori alla festa del piatto ”Tipico” di Pisciotta, la cui ricetta – messa a disposizione di tutti – si auspica, verrà fatta propria  dai ristoranti della rinomata località cilentana, che si conferma ancora una volta ”different”.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

A governare il radicale cambiamento di circolazione è la situazione in quota. A 500 hPa si avvicina una ondulazione del flusso atlantico, con una saccatura da cui si isolerà un vortice freddo e instabile.
Acque cristalline, luoghi unici per le loro bellezze paesaggistiche, attenti alla sostenibilità ma anche alla tutela della biodiversità.
Inno alla lentezza per ammirare le immense bellezze del Cilento in programma sabato prossimo, 22 giugno 2024.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore