18.9 C
Sessa Cilento
giovedì, 13 Giugno 2024
Prima PaginaEventiA Licusati si riproduce la celebre installazione Scarpe Rosse per denunciare le...

A Licusati si riproduce la celebre installazione Scarpe Rosse per denunciare le ondate di femminicidio

In occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, che si celebra il 25 novembre di ogni anno, l’associazione culturale Book Crossing Camerota, in collaborazione con l’oratorio San Giustino di Licusati, lancia per il quinto anno un’importante iniziativa di sensibilizzazione volta a informare la comunità su questo tema importante.

L’obiettivo di questa iniziativa è promuovere la consapevolezza sui gravi impatti della violenza sulle donne, sottolineando l’urgenza di un impegno collettivo, che impatti sulle coscienze, per cercare di ridurre i danni di questo fenomeno diffuso. Attraverso una serie di attività, che coinvolgeranno la comunità locale, mira a stimolare la discussione e la riflessione.

L’iniziativa, dal nome “Fai sentire la tua voce”, consiste in un momento di riflessione e di evocazione, in cui l’associazione culturale Book Crossing Camerota ed i ragazzi dell’oratorio San Giustino ricorderanno le donne vittime di violenza, replicando la celebre installazione Scarpe Rosse di Elina Chauvet, architetto e artista messicana, per denunciare le ondate di femminicidio e di violenza alle donne.

«Esortiamo tutti i membri della comunità a partecipare attivamente a questa iniziativa, mostrando solidarietà ed impegnandosi a contribuire a un mondo dove le donne possano vivere libere da violenza e discriminazioni, iniziando a sensibilizzare i bambini, futuri adulti della società. Unisciti a noi nel combattere la violenza di genere e contribuisci a costruire un futuro più giusto e inclusivo per tutte le donne e non solo».

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore