6.1 C
Sessa Cilento
lunedì, 22 Aprile 2024
Prima PaginaEventiFestival del turismo responsabile. Tappa sulla costa del Cilento

Festival del turismo responsabile. Tappa sulla costa del Cilento

Arriva anche sulla costa del Cilento IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile, con la tappa di due giorni “Cilento e la costa – da Marina di Camerota a Palinuro” nelle giornate del 10 e 11 settembre. La quattordicesima edizione del festival nazionale sul turismo responsabile IT.A.CÀ, partita l’ultimo weekend di maggio e che andrà avanti fino a novembre, toccherà ben 14 regioni di tutta Italia per 24 tappe a tema “HABITAT – Abitare il futuro”.

Il festival premiato dall’Organizzazione Mondiale del turismo dell’ONU per l’eccellenza e l’innovazione nel turismo, vanta l’adesione di oltre 700 realtà (locali, nazionali e internazionali), che negli anni hanno accolto la chiamata di IT.A.CÀ, che da quest’anno ha anche il patrocinio del Ministero della Cultura: un festival itinerante pensato per un’immersione nella natura e a contatto con l’anima dei territori. Sviluppato attorno al concetto del viaggiare responsabile e sostenibile, IT.A.CÀ si pone come scopo l’idea di fare di un luogo, anche se temporaneo, la propria casa, viverlo con il rispetto che merita e nell’equilibrio con l’ambiente e le altre specie, per una riflessione sull’ambiente e le dinamiche legate alla natura e al vivere consapevolmente.

«È molto semplice, abbiamo solo questa vita e questo mondo, e quello che è emerso da questi complicati anni è che è necessario raccogliere ciò che rimane e unire», dichiara Pierluigi Musarò, direttore di IT.A.CÀ. Il Festival IT.A.CÀ, inoltre, è pensato per essere un grande laboratorio in cui ha luogo una sperimentazione a più voci su come procedere verso uno sviluppo sostenibile. La tappa “Cilento e la Costa – da Marina di Camerota a Palinuro” condurrà i visitatori alla scoperta degli angoli più suggestivi e caratteristici del territorio. Due giorni ricchi di attività esperienziali in connessione con la natura. Saranno proprio gli abitanti del posto, giovani, storici, custodi di tradizioni, guide naturalistiche, ad accompagnare quanti vorranno partecipare ad un viaggio che rivelerà l’essenza dei luoghi e delle comunità che li abitano.

Il programma prevede: escursioni lungo la costa a contatto con la natura, passeggiate tra i borghi alla scoperta della cultura locale e dell’artigianato, percorsi in bicicletta, degustazioni di prodotti locali, escursioni in mare con tipiche imbarcazioni e canoe al tramonto. Non mancheranno musica e intrattenimento. Durante la tappa, inoltre, il pomeriggio del 10 Settembre si terrà, a Marina di Camerota, la Tavola rotonda “Il Turismo responsabile: un futuro sostenibile per il territorio” l’occasione per approfondire con ospiti, amministratori e politici locali il Tema 2022 del Festival IT.A.CÀ, Habitat-Abitare il futuro, e programmare la Tappa 2023. Nella mattinata dell’11 Settembre si terrà, a Palinuro, il workshop formativo “Il Cilento trasformativo: quale turismo per il bene del territorio, della comunità e dei visitatori”, un incontro per avvicinarsi al turismo responsabile e sostenibile, confrontandosi su come proporlo e promuoverlo sul nostro territorio a cura della Responsabile comunicazione di AITR – Associazione Italiana Turismo Responsabile. Per informazioni e per iscrizioni contattare: 0974352690

© Diritti Riservati

Paola Fraschini
Paola Fraschini
Paola Fraschini, esperta in marketing, da anni si occupa di pubbliche relazioni per locali, discoteche ed eventi in genere. Redattrice della pagina spettacoli ed eventi di Cilento Reporter - Informazioni e notizie sulla vita culturale del Cilento. Concerti, musica, mostre, eventi, teatri, cinema: tutte le news e calendari di eventi nel Parco Nazionale del Cilento - Vallo di Diano - Alburni. Segnala il Tuo a: eventi@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Villammare Festival Film&Friends procede spedito verso la sua 23esima edizione. Di grande prestigio il primo nome che va a riempire le caselle del cast 2024.
Le previsioni meteo per questo sabato 20 aprile sono caratterizzato da una nuova irruzione di aria fredda con neve fino a bassa quota sulle zone di confine dell’arco alpino, piogge al centro Italia, in rapido trasferimento verso le regioni del Sud,
L'ultima gara esperita presso Palazzo S. Lucia, è andata deserta mettendo a rischio il servizio che, come già accaduto lo scorso anno, potrebbe non essere attivo per l’intera stagione estiva.

Articoli correlati

Si terrà martedì 21 maggio 2024 alle ore 17,00 presso l’Aula Consiliare del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, in Via F. Palumbo, a Vallo della Lucania (SA), la cerimonia di premiazione del Premio Artistico - Letterario
Il "Cilento Battente" promette di essere un'esperienza straordinaria, che unisce la musica tradizionale alla bellezza dei luoghi storici del Cilento. Suonatori di chitarra battente provenienti da diverse regioni del Sud Italia
L'evento, organizzato da I.COM Experiences e Il Duomo Travel in collaborazione con Regione Campania, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e Provincia di Salerno....

Dallo stesso Autore

San Nazario, frazione di San Mauro La Bruca, nel cuore del suggestivo territorio del Cilento, si prepara ad accogliere un evento imperdibile per gli amanti della natura e delle attività outdoor
Daniela Ferolla, indimenticabile Miss Italia del 2001 e cilentana DOC, si prepara a coronare il suo lungo percorso d'amore con il fidanzato, Vincenzo Novari.
Centro Cilento Taste,  aderisce alla Giornata nazionale del Made in Italy indetta dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy.