6.2 C
Sessa Cilento
sabato 4 Febbraio 2023
Notizie ItaliaSuper GreenPass. Attenti alle nuove norme dal 10 Gennaio

Super GreenPass. Attenti alle nuove norme dal 10 Gennaio

A partire da oggi, lunedì 10 gennaio, il super green pass diventa ancora più importante per continuare ad avere una vita sociale. Il Governo ha infatti stabilito che servirà il certificato verde rafforzato – previsto per chi si è vaccinato o è guarito dal Covid-19 – anche per tutti i mezzi di trasporto, a lunga percorrenza e non: aerei, treni, navi, ma anche metropolitana, autobus e tram. Sui mezzi è inoltre obbligatorio indossare una mascherina Ffp2.

BAR E RISTORANTI

non basterà più l’esito negativo di un tampone per consumare all’aperto o al bancone in bar e ristoranti: accesso consentito solo con l’esibizione del super green pass. Chi non è vaccinato o guarito potrà entrare solo per l’asporto.

HOTEL E STRUTTURE RICETTIVE

Ma non solo: il green pass rafforzato servirà anche per soggiornare negli hotel e nelle altre strutture ricettive quali bed and breakfast e ostelli.

FESTE CIVILI E RELIGIOSE

Parenti e amici no vax fuori dall’elenco degli invitati delle celebrazioni per cerimonie civili e religiose: sottoporsi a un tampone 48 o 72 ore prima del lieto evento non sarà più sufficiente per essere ammessi alle feste.

LO SPORT

Il super green pass diventa fondamentale anche per l’attività fisica: i non vaccinati non potranno più accedere a palestre, piscine e centri sportivi per svolgere attività al chiuso o all’aperto, nel caso degli sport di squadra. Ok invece all’attività individuale all’aperto e agli sport di contatto, ma sempre solo all’aperto, con il green pass base. Ma l’accesso agli spogliatoi sarà comunque interdetto a chi non possiede il certificato verde rafforzato. E l’obbligo di super green pass vale anche per gli impianti di risalita: chi vuole andare a sciare è avvisato.

CULTURA E FIERE

I luoghi della cultura quali musei, biblioteche e mostre, ma anche congressi, sagre e fiere, anche all’aperto, da oggi non saranno più accessibili ai non vaccinati. E il super green pass servirà anche per i parchi divertimento, le sale giochi o scommesse, i centri benessere e quelli termali. Unica eccezione, in quest’ultimo caso, per le prestazioni sanitarie.

Nadia Cozzolino
Nadia Cozzolino
Giornalista professionista. Collabora con l'agenzia di stampa Nazionale "Dire". Fonte: Agenzia DiRE - www.dire.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Post correlati

Dello stesso Autore

Devi Leggere

Agropoli e Trentinara unite da un unico comune denominatore: l’amore.

Le due comunità cilentane si uniscono per dar vita all’iniziativa “I Borghi dell’Amore” cinque giorni di eventi dal 10 al 14 febbraio 2023 per celebrare San Valentino. Questo...

Riattivata la linea FS Battipaglia Potenza

Dalle 14 di oggi (01/02/2023) torneranno a circolare i treni tra le stazioni di Romagnano e Buccino, sulla linea Battipaglia – Potenza. La circolazione su...

Perdifumo: bimbo di 5 mesi muore. La denuncia dei genitori

Era stato visitato poche ore prima in ospedale per problemi respiratori, ma poi rimandato a casa. Ma nel giro di 24 ore, dopo una...

Meteo: freddo asciutto al nord, neve a quote basse al centrosud

Davvero tanta la neve caduta sugli Appennini centromeridionali in questi giorni dopo il lungo digiuno natalizio. Nevicate particolarmente intense sul versante adriatico vista l’esposizione ai...

Gli Ebrei a Salerno. L’iniziativa della Soprintendenza ABAP

In occasione della Giornata della Memoria, istituita per ricordare le vittime dell’Olocausto e di ogni altra forma di discriminazione e odio razziale, presso la sala “Mario...