sabato 23 Ottobre 2021
16.6 C
Sessa Cilento
sabato 23 Ottobre 2021
Prima PaginaIntrattenimento‘Clock The Rhythm’ è il nuovo manuale didattico dei docenti Pierfrancesco Vairo e Ferdinando Sarno

‘Clock The Rhythm’ è il nuovo manuale didattico dei docenti Pierfrancesco Vairo e Ferdinando Sarno

-Pubblictà-

‘Clock The Rhythm’ è il nuovo manuale didattico dei docenti Pierfrancesco Vairo e Ferdinando Sarno, al loro primo testo. Il volume si pone come una guida, un aiuto per tutti i musicisti che decidono di dedicare le loro energie allo studio consapevole e, veramente, approfondito del solfeggio ritmico, ingrediente fondamentale per tutti i percorsi di formazione musicale, con lo scopo di esporre tecniche e concetti essenziali per la giusta percezione dei valori musicali e la loro collocazione temporale. Distribuito da Wakepress Edizioni Musicali, in ‘Clock the Rhythm’ ogni musicista, sarà in grado di studiare ed approfondire il seguente manuale che diverrà un “compagno di viaggio” da portare con sé in qualsiasi esperienza musicale.

Nella tradizionale attività del solfeggio gli esercizi si eseguono sempre con l’ausilio di un metronomo. Nella realtà però, quando si suona veramente, le condizioni nella quali ci si cimenta a suonare uno spartito o parte di esso, sono del tutto diverse. Ci sono pause, altri strumenti che suonano magari con accenti ritmici diversi da ciò che si sta leggendo. Studiare su una base che ha un numero preciso di battute quante quelle della parte che si suona, in un certo senso ci “costringe” a dover stare attenti a non perdersi e a ridurre al minimo se non a zero gli errori, aggiungendo una difficoltà in più alla sola lettura degli esercizi. Il testo è attento alle esigenze di tutti, infatti un aspetto interessante è insito nella possibilità di studiare gli esercizi proposti, anche senza suonarli. Attraverso la semplice lettura degli esercizi e con l’ausilio delle basi sarà possibile esercitare la percezione del tempo, cercando di seguire mentalmente il beat, in qualsiasi luogo vi troviate!

Gli Autori: – Pierfrancesco Vairo, 33 anni, residente a Capaccio Paestum, è docente di strumenti a percussione presso il liceo musicale Pitagora-Croce di Torre Annunziata; diplomato presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno. Ferdinando Sarno, 24anni, residente a Bracigliano e docente di strumenti a percussione presso il liceo musicale De Filippis-Galdi. Diplomato presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno.

© Riproduzione Riservata

Redazione Magazinehttps://www.cilentoreporter.it/
Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CilentoReporter.it

Il portale di informazione web "Cilento Reporter" da sempre con impegno e  dedizione per un'informazione libera da qualsiasi vincolo, economico e non. Stiamo continuando ad aggiornarti e a informarti in questo periodo così sconcertante. Ma abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a far sentire la nostra, la Tua voce. A volte siamo scomodi, ma notiamo che i nostri articoli sono molto seguiti. A volte siamo sinceri e schietti fino all'antipatia, ma notiamo che c'è bisogno anche di questo. A volte siamo duri, ma quando la situazione lo richiede.
Siamo sempre liberi, perché  non ci lega vincolo alcuno. Non percepiamo fondi pubblici e selezioniamo rigorosamente le pubblicità accettandole solo se provengono da realtà etiche e che hanno a cuore l'ambiente e la salute.
Per questo continuare a far sentire la nostra voce non è facile. E abbiamo bisogno di te che ci leggi, come di tutti coloro che hanno a cuore l'informazione indipendente.

spot_img

Devi leggere

Trenitalia: dal 25 ottobre due nuove corse tra Salerno e Torre Annunziata centrale

A partire da lunedì 25 ottobre due nuove corse collegheranno Salerno e Torre Annunziata, potenziando così l’offerta del trasporto regionale nella fascia pendolare del...
Pubblicità

Notizie Correlate

Altre Notizie

Dello stesso autore

Trenitalia: dal 25 ottobre due nuove corse tra Salerno e Torre...

0
A partire da lunedì 25 ottobre due nuove corse collegheranno Salerno e Torre Annunziata, potenziando così l’offerta del trasporto regionale nella fascia pendolare del...

A Palazzo Coppola, “rivivono” le mostre di Segreti d’Autore XI edizione

0
Un' occasione per  ripercorrere una parte dell’evento culturale dell’estate 2021, il Festival Segreti d’Autore che riapre le porte con le mostre che hanno caratterizzato...

Salerno. “Incursioni Contemporanee” al complesso Monumentale di San Pietro a Corte

0
“Incursioni contemporanee”  è una iniziativa della Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino diretta da Francesca Casule che mette in relazione passato e presente, memoria...

L’olio del Cilento sbarca a Monaco di Baviera

0
I prodotti del Cilento sbarcano a Monaco di Baviera dal 17 novembre prossimo grazie ad un accordo di "Campania Tipica" (marchio che raccoglie circa...

“Io Non Rischio 2021”, domenica 24 ottobre doppio appuntamento nelle piazze...

0
Domenica 24 ottobre l’appuntamento è con “Io Non Rischio”, la campagna promossa dal Dipartimento della Protezione Civile, dall’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze - Anpas, dall’Istituto...

Nuovo Digitale Terrestre, cosa cambia da oggi?

0
È arrivata la data che darà l’avvio al nuovo digitale terrestre, quella del 20 ottobre. Al momento sono 15 i canali che a partire...