24.5 C
Sessa Cilento
venerdì 19 Agosto 2022
HomeEventiA Monteforte Cilento, la magia del presepe vivente

A Monteforte Cilento, la magia del presepe vivente

Anche quest’anno la magia del Natale rivivrà nel caratteristico borgo di Monteforte Cilento, con la rappresentazione del presepe vivente giunto alla XXI edizione. Religiosità e “Territorio” saranno l’addizione perfetta di questa edizione, nel quale uno dei paesi del Cilento antico, si trasformerà idealmente in una piccola Betlemme di 2 mila anni fa. Strade e vicoli faranno rivivere la magia del Natale animate da circa 40  figuranti e attori che, tra la piazza principale e le  stradine del paese/presepe, daranno vita ad un classico delle feste con una sapiente scenografia.

Clicca per ingrandire

Il magico connubio tra il Presepe vivente ed “ i sapori del borgo” attendono i visitatori per affascinarli all’insegna delle tradizioni e dell’imperdibile opportunità di conoscere e degustare le specialità del territorio nel cuore di Monteforte Cilento. In questo incantevole luogo, circondato da antiche dimore, verranno riprodotte scene di vita del passato con la rappresentazione degli antichi mestieri. Ogni scena che viene allestita farà parte di un percorso di avvicinamento alla capanna della Natività ed i visitatori che percorreranno le vie del borgo, si sentiranno parte di questo mondo antico. Sarà infatti come tornare nel passato, partecipare in prima persona alla quotidianità di un tempo.

Il Presepe Vivente avrà luogo nelle sere del 29 e 30 Dicembre dalle ore 19 alle ore 21. Dopo la manifestazione, dalle 21 e 30, sono previste degustazioni di prodotti tipici locali, animazioni con gruppi folk locali e artisti di strada, nonché la possibilità di godersi la “Mostra del libro antico e Moderno” accessibile presso il centro “Parlesia” .

Da tutta la provincia, ed oltre, arriveranno visitatori desiderosi di immergersi nell’atmosfera della natività ambientata nel Cilento Antico, “abitata” da figuranti in abiti d’epoca; passeggiando nei vicoli, nei giardini e nelle case del  borgo ci si potrà immergere in un mondo che non c’è più, ma che costituisce le nostre radici, fa parte del nostro DNA, ci ricorda da dove veniamo e chi siamo.

Leggi anche:   "Cammina Stella", una passeggiata fra i borghi del Cilento antico

Paola Fraschini
Paola Fraschini
Paola Fraschini, esperta in marketing, da anni si occupa di pubbliche relazioni per locali, discoteche ed eventi in genere. Redattrice della pagina spettacoli ed eventi di Cilento Reporter - Informazioni e notizie sulla vita culturale del Cilento. Concerti, musica, mostre, eventi, teatri, cinema: tutte le news e calendari di eventi nel Parco Nazionale del Cilento - Vallo di Diano - Alburni. Segnala il Tuo a: eventi@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Attesissima la XXI edizione del “Villammare Film Festival”

Un poker di dive e un tris di assi la mano che il Villammare Festival Film&Friends si appresta a giocare per la sua ventunesima edizione in...

Il cantautore Davide Napoleone dialoga con Santoro e Noschese a Valle Cilento

“Viaggiare ma non essere mai partiti”. E’’ questo il tema dell’incontro con Davide Napoleone, autore, cantautore e produttore di origini campane trapiantato a Torino,...

Altri due giorni dove il sipario di “Segreti d’Autore” si aprirà a Valle Cilento

Niente è più difficile dell’assoluta bontà a questo mondo. Se l’affermazione di Dostoevskij era vera nel 1867, lo è ancora di più al giorno...

Il cibo come racconto delle tradizioni familiari alle pendici del Monte della Stella

In Italia si va in vacanza anche per l’ottimo cibo e per la famosa dieta mediterranea e nel Cilento ci sono numerosi eventi legati...

Serramezzana: “ Le voci di Clara Schumann in scena il 9 Agosto, per “Segreti d’Autore”

Tre donne per raccontare una donna. È quello che accade con “Le voci di Clara”, lo spettacolo in programma martedì 9 a “Segreti d’Autore”,...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category