9.8 C
Sessa Cilento
giovedì, 18 Aprile 2024
Prima PaginaEventiAd Ogliastro Cilento verrà presentato il progetto: “The Journey Begins Cultural Music...

Ad Ogliastro Cilento verrà presentato il progetto: “The Journey Begins Cultural Music Exchange”

Domenica ventiquattro ottobre, sarà presentato presso il ristorante Impronta di Ogliastro Cilento il Progetto: “The Journey Begins Cultural Music Exchange”: Il viaggio inizia -Scambio culturale musicale-già presente sul territorio del Mississippi  negli Stati Uniti con l’arte come filo conduttore .

In particolar modo, il Progetto, attraverso la diffusione della cultura del blues , vuole ricercare e declinare le molteplici similitudini che legano le terre del Sud del mondo. Il progetto e l’associazione “THE JOURNEY BEGINS” nascono da un’idea di Mauro Cianciulli musicista/armonicista nativo di Agropoli ma trapiantato negli Usa da circa trent’anni. La voglia di unire ed arricchire le due culture, quella italiana in particolar modo e quella americana , ha dato il via ad uno scambio tra due stati votato al confronto ed a stimolare ed incentivare realtà territoriali  attraverso l’arte e la cultura, facendo perno sulle numerosissime differenze storico ed artistiche che contraddistinguono i due popoli.

L’intento è quello di arricchirsi e motivarsi, scoprendo e declinando le differenze socio-culturali ed artistiche figlie di retaggi culturali e corsi e ricorsi storici differenti . Aristide Garofalo ,chitarrista di fama nazionale, perno del Progetto ideato con Cianciulli è soddisfatto dell’iniziativa: “Imparare dalla globalizzazione e prenderne il meglio per  metterlo al servizio di ogni idea in qualsiasi circuito dall’artistico all’imprenditoria favorendo gemellaggi e scambi culturali sia tra enti che tra privati.

Tra gli obiettivi primari c’è  la riscoperta della socialità con la condivisione ed il confronto attraverso spettacoli ed incontri mirati per favorire aggregazione e ricoperta  delle tradizioni in un project nuovo che si alimenta con il passato e la passione delle nostre terre d’origine.”

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il "Cilento Battente" promette di essere un'esperienza straordinaria, che unisce la musica tradizionale alla bellezza dei luoghi storici del Cilento. Suonatori di chitarra battente provenienti da diverse regioni del Sud Italia
Prodotto principe ed elemento cardine della dieta mediterranea, l’olio extravergine di oliva non è soltanto un condimento riconosciuto per i suoi numerosi effetti benefici sulla salute, ma rappresenta un vero e proprio patrimonio culturale e gastronomico, simbolo della tradizione e della maestria artigianale italiana.
Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza stupefacente (“fumo”) ma anche scarpe e giubbini firmati e di valore.

Articoli correlati

Il "Cilento Battente" promette di essere un'esperienza straordinaria, che unisce la musica tradizionale alla bellezza dei luoghi storici del Cilento. Suonatori di chitarra battente provenienti da diverse regioni del Sud Italia
L'evento, organizzato da I.COM Experiences e Il Duomo Travel in collaborazione con Regione Campania, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e Provincia di Salerno....
“Incanto di Primavera” è l’evento che domenica 14 aprile 2024, dalle ore 18:30, presso il Palazzo Baronale De Conciliis di Torchiara (SA) - Salone dei concerti - inaugurerà la stagione 2024 del Cilento in Opera Festival, sotto la Direzione Artistica del Maestro Maria Pia Garofalo.

Dallo stesso Autore

Il "Cilento Battente" promette di essere un'esperienza straordinaria, che unisce la musica tradizionale alla bellezza dei luoghi storici del Cilento. Suonatori di chitarra battente provenienti da diverse regioni del Sud Italia
Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza stupefacente (“fumo”) ma anche scarpe e giubbini firmati e di valore.
L'evento, organizzato da I.COM Experiences e Il Duomo Travel in collaborazione con Regione Campania, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e Provincia di Salerno....