23.9 C
Sessa Cilento
domenica, 23 Giugno 2024
Prima PaginaCilento NotizieAd ottobre anteprima "OlivitalyMed" nel Castello di Rocca Cilento

Ad ottobre anteprima “OlivitalyMed” nel Castello di Rocca Cilento

Sabato 14 ottobre il Castello di Rocca Cilento a Lustra, ospiterà l’Anteprima di OlivitalyMed, giornata di presentazione della Rassegna, in programma ad aprile 2024, che punta a diventare la prima vetrina del Sud Italia dedicata alle Eccellenze dell’Olio e dei Sapori Mediterranei.

L’Anteprima costituirà l’occasione per far conoscere le molteplici sezioni della kermesse con momenti illustrativi e di degustazione, mettendo in mostra i grandi protagonisti di OlivitalyMed 2024 iniziando appunto dall’olio.  Momento centrale della giornata sarà il convegno nella Sala De Matteis, con inizio alle ore 12,00, che si aprirà con i saluti del Sindaco di Lustra Luigi Guerra

In programma interventi di: Stefano Sgueglia – Patron di OlivitalyMed, Antonio Casazza – Vicepresidente Consorzio IGP Campania, Teresa Del Giudice – Dipartimento Agraria Università Federico II Napoli, Michele Sonnessa  – Presidente Associazione Nazionale Città dell’Olio, Valerio Calabrese – Presidente Museo della Dieta Mediterranea, Michele Scognamiglio – Specialista in Scienza della Nutrizione, Nicola Caputo – Assessore Agricoltura Regione Campania – Modera: Marianna Ferri – Giornalista dell’Ufficio Stampa Regione Campania – Partner istituzionale è l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania. Questa iniziativa rientra nel programma 2023/24 di valorizzazione delle eccellenze agricole regionali.  

L’evento ha il patrocinio di Provincia di Salerno, Parco Nazionale del Cilento – Vallo di DianoAlburni, Comune di Lustra e Associazione Nazionale Città dell’Olio 

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

A governare il radicale cambiamento di circolazione è la situazione in quota. A 500 hPa si avvicina una ondulazione del flusso atlantico, con una saccatura da cui si isolerà un vortice freddo e instabile.
Acque cristalline, luoghi unici per le loro bellezze paesaggistiche, attenti alla sostenibilità ma anche alla tutela della biodiversità.
Inno alla lentezza per ammirare le immense bellezze del Cilento in programma sabato prossimo, 22 giugno 2024.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore