18.9 C
Sessa Cilento
giovedì, 13 Giugno 2024
Prima PaginaEventiAd Agropoli la II edizione di: "Artisti di strada al borgo"

Ad Agropoli la II edizione di: “Artisti di strada al borgo”

L’associazione è arrivato Godot in partenariato con Iniziative Salerno con il contributo del Comune di Agropoli, presenta la II edizione della Festa degli “Artisti di strada al Borgo” ideata da Marica Pepe che si terrà nel borgo di Agropoli Mercoledì 9 Agosto 2023 a partire dalle ore 20.30.

L’iniziativa trasforma il borgo del centro storico di Agropoli in un teatro a cielo aperto, per una giornata di animazione e promozione culturale, di eventi artistici con giocolieri musicisti, riuscendo a coinvolgere turisti e cittadini rendendoli protagonisti per una sera.
La manifestazione artistica vede esibirsi musicisti, giocolieri, pittori ed equilibristi , un percorso artistico che parte dal porto di Agropoli attraversa tutto il centro storico, quest’anno sarà possibile esibirsi gratuitamente con possibilità di chiedere offerte a cappello inviando una email di prenotazione a iniziative.sa@gmail.com

La Manifestazione degli “Artisti di strada al Borgo” mira a diventare un appuntamento itinerante che coinvolgerà prossimamente anche altri borghi del Cilento.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore