8.4 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaIntrattenimentoGirato nel borgo medievale di San Severino di Centola, “Sulla mia pelle”...

Girato nel borgo medievale di San Severino di Centola, “Sulla mia pelle” è il video d’esordio degli Alternativa XII

Ispirati da band post-grunge e alternative come Alter Bridge e Tremonti, arrivano sulla scena gli Alternativa XII con il loro video d’esordio: “Sulla mia pelle”. Scritto dal cantante, chitarrista e compositore della band, Davide Petraglia, “Sulla mia pelle” è un brano in qualche modo autobiografico, uno sfogo nato dopo un incidente in auto quasi fatale e tutto il percorso di riabilitazione.


«In “Sulla mia pelle” ho cercato di raccontare e trasmettere le emozioni che ho provato dopo l’incidente e durante la riabilitazione. Ho cercato di descrivere i miei stati d’animo con parole semplici unite a una melodia malinconica ma, al contempo, energica». Ad accompagnare Davide Petraglia, all’interno degli Alternativa XII, Michael Veneri (chitarra solista e seconda voce), Lorenzo Guzzo (basso) e Giovanni Guida (batteria). «Lavoriamo molto di equipe: io ho scritto il brano e mi sono occupato della parte ritmica e degli arpeggi; Michael si è occupato degli assoli e delle armonizzazioni mentre Lorenzo e Giovanni hanno lavorato, rispettivamente, al giro di basso e alla batteria».


Al brano si accompagna un videoclip girato da Pietro Walter Di Bello fra le rovine medievali del borgo di San Severino di Centola, in provincia di Salerno. Il singolo fa da apripista a “Mondo reale”, album d’esordio della band di prossima uscita, composto da 10 brani che narrano una storia unica, a mo’ di concept album. «“Mondo reale”, nell’arco delle sue 10 canzoni, racconta la storia di una vita che si conclude proprio con “Sulla mia pelle”, brano che, lanciato come primo singolo, chiude il cerchio della storia, come se la storia iniziasse proprio dalla fine».

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

La band cilentana Polvere annuncia il prossimo capitolo della propria avventura musicale con l'uscita del loro primo singolo intitolato Deserto.
Dopo l’elektronische musik di “Stati emozionali”, la psichedelia di “Don’t shoot the piano player (it’s all in your head)”, l’indie pop/dance di “Something (you don’t need)” e il punk/grunge di “Propaganda in my eyes, again (you’re erased)”, ennesimo cambio di rotta per SOLO, questa volta alle prese con un brano che miscela dream pop, shoegaze e alternative rock
Tempo d’estate e tempo dell’immancabile e attesa rassegna “Le Magiche Notti del Cilento”, la lunga kermesse di eventi e spettacoli cinematografici dell’estate cilentana

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.