sabato 22 Gennaio 2022
0.6 C
Sessa Cilento

Draghi firma il Dpcm: ecco i negozi in cui non servirà il green pass

Il premier Mario Draghi ha firmato il Dpcm con...

Alta Velocità. Codici Cilento: “no al nuovo tracciato”

In Commissione Trasporti della Camera dei Deputati...
- Pubblicità -
HomeNotizie LocaliElettromagnetismo dal Monte della Stella. I comuni a valle sono al di...

Elettromagnetismo dal Monte della Stella. I comuni a valle sono al di sotto soglia

- Pubblicità -

Il valore di attenzione, a valle del Monte della Stella, non è mai stato superato. Ma è vietato abbassare la guardia quando si parla di inquinamento elettromagnetico, questo è il monito lanciato nel convegno del 6 Ottobre 2021, dal prof. Gerardo Botti, Sindaco di Sessa Cilento, già direttore scientifico dell’Istituto Pascale.

L’importante evento, a cui ha partecipato il Prof. Antonio Giordano docente del dipartimento di Biotecnologie mediche dell’Università di Siena e direttore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine della Temple University di Philadelphia, ha focalizzato l’attenzione su quella  che era stato qualche giorno prima la decisione del Sindaco Botti nell’interdire il Sagrato della Cappella del Monte della Stella, per superamento dei limiti imposti dalla legge,  dei campi elettromagnetici prodotti dalle numerose antenne rice-trasmittenti presenti. Ma per fortuna, se di fortuna si può parlare, arrivano buone notizie dal monitoraggio dei campi elettromagnetici prodotti dalle stazioni radio, telefonia mobile  e Tv, per i comuni a valle del Monte della Stella. Su 91 misurazioni effettuate nel corso del periodo Agosto/Settembre 2021 da Arpa Campania, dopo un esposto alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania,  non è mai stato superato il valore di 6 volt/metro che rappresenta il massimo consentito dalla legge.

Nella totalità delle rilevazioni i valori sono risultati inferiori a 1v/m. «L’obiettivo primario del progetto — si legge nelle conclusioni della relazioni della sezione Arpa  Campania — è stato quello di monitorare il campo elettrico prodotto da Stazioni TRM (Tele-Radio Comunicazioni), attive  sulla sommità del Monte, adiacenti la Cappella e ricadenti nei territori dei Comuni di Lustra,  Stella Cilento, Omignano Cilento e Sessa Cilento. Le misurazioni del campo elettrico prodotto – si legge nel prospetto di analisi –  sono state effettuate in corrispondenza del Sagrato della Cappella, segnalando valori oltre soglia, ossia in media –  21,23 su 6V/m (Valore di Attenzione) e 28,26 su 20V/m (limite di esposizione) .

Leggi anche:   Nel Cilento per la giornata mondiale della Biodiversità, Future Food Institute e Comune di Pollica presentano ‘Paideia Campus’
- Pubblicità -

L’inquinamento elettromagnetico o elettrosmog sono motivo di forti preoccupazioni nell’opinione pubblica. Da studi è emerso che il problema dell’inquinamento elettromagnetico è di non semplice soluzione per le difficoltà di un approccio scientifico corretto, per le incertezze sperimentali sugli effetti biologici e sanitari, per la scarsità e le difficoltà del confronto tra le indagini epidemiologiche esistenti.

Vivendo immersi in un invisibile, inodore, intoccabile ambiente elettromagnetico in parte naturale (emissioni del sole, magnetismo terrestre, scariche atmosferiche) ed in parte artificiale, sempre crescente (tralicci, antenne, ripetitori, apparecchi domestici, telefoni cellulari) è necessario intensificare le ricerche sulla tipologia e l’entità dei rischi e dimostrare l’esistenza di un pericolo rilevante per la salute umana.

- Pubblicità -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Alessandro Giordano
Dal Marzo 2015 racconto la nostra terra, il Cilento, mostrandola con gli occhi di chi la ama, la vive e vuole contribuire a farla apprezzare di più ai turisti e ai Cilentani stessi. La Storia, i Personaggi, la Cultura, le Tradizioni e le Contraddizioni, il patrimonio artistico, gli eventi e le iniziative in programma che ritengo più interessanti segnalare, i musei, le attrazioni e le proposte per i turisti, il cibo ed i prodotti del territorio sono i temi principali dei miei articoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Devi leggere

Draghi firma il Dpcm: ecco i negozi in cui non servirà il green pass

Il premier Mario Draghi ha firmato il Dpcm con la lista dei negozi in cui non è richiesto il green pass. “Non è richiesto il possesso di...

Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, aderisce all’Associazione Nazionale ‘Città dell’Olio’

Con l’obiettivo di costruire iniziative divulgative e scientifiche legate all’olio d’oliva, tra i suoi prodotti più pregiati, il Parco Nazionale del Cilento Vallo di...

Alta Velocità. Codici Cilento: “no al nuovo tracciato”

In Commissione Trasporti della Camera dei Deputati il 21 dicembre scorso c’è stata l’audizione della Commissaria Straordinaria per l’alta velocità Salerno-Reggio Calabria, Vera Fiorani,...
- Pubblicità -

Devi leggere

De Luca invia i dati al Governo. “25mila i contagiati nelle Scuole”

Sono 25.745 i casi di Covid-19 rilevati dalle Asl della Campania nella popolazione scolastica fino ai 13 anni. I dati si riferiscono alla settimana 11-17...

Boom di ascolti per la seconda parte sul Cilento di “Linea Verde” Rai1

E’ “Linea Verde” con la seconda puntata sul Cilento il secondo programma più visto nel daytime di Rai Uno con il  21,5 %  di...

Meteo. L’anticiclone inizia a sgonfiarsi, aprendo le porte a infiltrazioni più fredde

L’alta pressione continua a garantire condizioni di tempo stabile e soleggiato su gran parte del nostro Paese, anche se non mancano localmente le nubi...