15.6 C
Sessa Cilento
venerdì, 12 Aprile 2024
Prima PaginaCilento Notizie"Il blu della Dieta Mediterranea", unirà la costa del Cilento a quella...

“Il blu della Dieta Mediterranea”, unirà la costa del Cilento a quella di Amalfi

La Dieta Mediterranea unirà virtualmente la costa cilentana a quella amalfitana. E’ questo il progetto a cui hanno aderito i Comuni di San Giovanni a Piro, Pollica, Castellabate e Amalfi e Positano.

Il progetto ha preso il nome de “Il blu della Dieta Mediterranea” programma di sviluppo turistico  proposto alla Regione Campania per un  finanziamento  che andrà a valere sulle risorse dell’Avviso Pubblico POC 2014/2020 – Politiche per il Turismo e Cultura. “Un bellissimo progetto attraverso il quale vogliamo unire le due Costiere, quella amalfitana e quella cilentana, legate dall’enorme ricchezza dell’enogastronomia della Dieta Mediterranea, Patrimonio Immateriale dell’Umanità Unesco” comunica l’Aministrazione di Castellabate.

Mentre Stefano Pisani, Sindaco di Pollica aggiunge: Secondo voi cosa può accadere se le due Costiere (Amalfitana e Cilentana) Patrimonio dell’Umanità UNESCO decidono di raccontarsi insieme al mondo?  … sareste di fronte alla più straordinaria delle esperienze da vivere”. Questa è l’idea di alleanza tra territori che abbiamo condiviso con gli amici Sindaci: Giuseppe Gudia – Positano ,  Daniele Milano – Amalfi ,  Luisa Maiuri – Castellabate ,  Ferdinando Palazzo – San Giovanni a Piro.

Il progetto è stato presentato, ora la parola all’ente Regione per, speriamo, un esito favorevole che sicuramente andrà ad alimentare ancor di più il settore turistico delle due magnifiche “perle” campane.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Ultimi Articoli

In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.
Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega,  lancia l’allarme sul trasferimento dei medici dal locale presidio di emergenza al Saut di Vallo della Lucania.
L'evento, organizzato da I.COM Experiences e Il Duomo Travel in collaborazione con Regione Campania, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e Provincia di Salerno....

Articoli correlati

In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.
Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega,  lancia l’allarme sul trasferimento dei medici dal locale presidio di emergenza al Saut di Vallo della Lucania.
La Fiera del Cicloturismo, che si è svolta da venerdì 5 a domenica 7 aprile 2024, a Bologna, si conferma punto di riferimento per il settore del turismo attivo nazionale e internazionale, piattaforma di incontro tra territori, operatori e per chi sceglie la bicicletta per le proprie vacanze. 

Dallo stesso Autore

In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.
Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega,  lancia l’allarme sul trasferimento dei medici dal locale presidio di emergenza al Saut di Vallo della Lucania.
La Fiera del Cicloturismo, che si è svolta da venerdì 5 a domenica 7 aprile 2024, a Bologna, si conferma punto di riferimento per il settore del turismo attivo nazionale e internazionale, piattaforma di incontro tra territori, operatori e per chi sceglie la bicicletta per le proprie vacanze.