23.4 C
Sessa Cilento
domenica, 19 Maggio 2024
Prima PaginaMeteo CilentoMeteo: lieve rinforzo dell'alta pressione in attesa di un nuovo peggioramento

Meteo: lieve rinforzo dell’alta pressione in attesa di un nuovo peggioramento

Le previsioni meteo della settimana in corso vedono un iniziale rinforzo dell’alta pressione di origine sub-tropicale al Sud, con caldo in intensificazione e punte di 35°C in Sicilia, tempo instabile al Nord con temporali su Alpi, Prealpi e pianura veneta e friulana. La nuova settimana inizia con una rimonta dell’alta pressione sulle regioni meridionali, si tratta di un anticiclone di origine subtropicale che determinerà un sensibile rialzo delle temperature ed un clima da piena estate in Sicilia e Puglia. Situazione decisamente diversa su Friuli Venezia Giulia e alto Veneto dove avremo una forte instabilità atmosferica con la formazione di temporali anche violenti per gran parte della settimana. Vediamo nel dettaglio le previsioni per i prossimi giorni e la tendenza per il fine settimana.

Le previsioni meteo per giovedì 20 maggio vedono un ulteriore rinforzo dell’alta pressione che garantirà generali condizioni di bel tempo su gran parte del nostro Paese. Da segnalare venti di Maestrale con raffiche su Mar di Sardegna, Canale di Sicilia e basso Adriatico. Le temperature si manterranno su valori decisamente gradevoli e in linea con le medie del periodo. Le temperature si manterranno su valori decisamente gradevoli e in linea con le medie del periodo. L’instabilità atmosferica insisterà sul Friuli Venezia Giulia, dove nel pomeriggio si potrebbero formare dei temporali. Le previsioni meteo per venerdì 21 maggio sono caratterizzate da un cedimento dell’alta pressione sulle nostre regioni settentrionali che vedranno un rapido aumento della nuvolosità in estensione da ovest verso est.

Le prime piogge nel pomeriggio interesseranno le zone di confine dell’arco alpino in estensione alle Prealpi piemontesi e lombarde durante la serata. Nubi in aumento anche sull’alta Toscana, mentre sul resto del Centro non mancheranno ampie schiarite, soleggiato al Sud. Le previsioni meteo per sabato 22 maggio sono caratterizzate dal transito di una perturbazione atlantica sulle regioni del Nord. Si prevedono violenti acquazzoni e temporali su zone alpine prealpine fin dal mattino, in temporaneo sconfinamento sulle zone di pianura limitrofe durante il pomeriggio. Al sud il cielo si presenterà sereno con temperature in aumento, nuvolosità variabile al centro Italia con schiarite più ampie su Lazio e Sardegna.

Domenica 23 maggio la situazione sarà decisamente buona ovunque con prevalenza di cielo sereno su medio Adriatico al Sud, qualche nube in più altrove con locali acquazzoni pomeridiani sulle Dolomiti, il tutto in attesa di un nuovo peggioramento in arrivo durante la notte.

© Diritti Riservati

Redazione Meteo
Redazione Meteohttps://www.ilmeteo.net/
Redazione de IlMeteo.net. Da più di 20 anni ci dedichiamo alla meteorologia. In questi anni siamo migliorati e siamo cresciuti molto. Oggi le nostre previsioni meteo vengono offerte in tutto il mondo. Non c’è dubbio sul fatto che Meteored sia diventato uno dei progetti di informazione meteorologica pionieri a livello mondiale. Lo dimostrano i professionisti, gli appassionati di meteorologia e tutte le persone che si affidano a noi ogni giorno.

In Evidenza

Dalle ore locali 06:06 del 18 maggio 2024, è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 9:30 locali, ha fatto registrare in via preliminare 16 terremoti
La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore