6.1 C
Sessa Cilento
venerdì, 1 Marzo 2024
Prima PaginaEventiA Torchiara, la V edizione di "Aglianicone vinum nostrum"

A Torchiara, la V edizione di “Aglianicone vinum nostrum”

L’ Aglianico e citato per l prima volta nel 1825 da Giuseppe Acerbi, bisognerà però attendere fino al 1971 per poter vedere l’Aglianicone iscritto presso il Registro Nazionale delle Varietà di Vite e fino al 2004 perché le evidenze delle analisi genetiche effettuate da Manna Crespan ne legittimassimo il titolo di cultivar a sé stante.

Grazie all’organizzazione di questo evento l’associazione Terre dell’Aglianicone ed il suo presidente Ciro Macellaro intende rinnovare il suo impegno per la valorizzazione e la divulgazione di tutto quel che attiene a questa varietà ampelografica, recuperata solo grazie al senso di appartenenza per il territorio, la passione e la lungimiranza di un piccolo gruppo di viticultori.

A partire dalle 18:00 si terrà appositamente una degustazione guidata per una partecipazione massima di 50 persone a cui farà seguito l’apertura dei banchi di assaggio in misura dei produttori presenti, cogliendo migliore occasione per dialogare con i protagonisti della filiera della produzione di questo vino molto identitario e deliziarsi con le specialità cilentane che contestualizzeranno ulteriormente il quadro della Dieta Mediterranea coi prodotti della terra in cui è nata.

A cura di Gaetano Cataldo ( mediterraneonoline.eu )

© Diritti Riservati

Paola Fraschini
Paola Fraschini
Paola Fraschini, esperta in marketing, da anni si occupa di pubbliche relazioni per locali, discoteche ed eventi in genere. Redattrice della pagina spettacoli ed eventi di Cilento Reporter - Informazioni e notizie sulla vita culturale del Cilento. Concerti, musica, mostre, eventi, teatri, cinema: tutte le news e calendari di eventi nel Parco Nazionale del Cilento - Vallo di Diano - Alburni. Segnala il Tuo a: eventi@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

A Trentinara si celebra l’amore nella sua accezione più semplice. Il paese già riconosciuto quale il borgo ideale per gli Innamorati, dal 10 al 18 febbraio si veste d’amore: una passeggiata nei luoghi più romantici del paese. Un itinerario incorniciato da luminarie romantiche, pronte ad accogliere tutti coloro che sono già innamoràti oppure che vogliono innamorarsi proprio a Trentinara.
Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Capodanno in Campania, previsti tanti eventi. Oltre ai cenoni in famiglia, è tradizione cercare modi per divertirsi mentre si aspetta l‘anno nuovo. E’ per questo che, per l’arrivo del 2024, le varie città della regione Campania hanno organizzato vari eventi. 

Dallo stesso Autore

Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Riprendono gli appuntamenti con Dialoghi Mediterranei, il rinomato festival di musica etnica nato nel 1991 ed approdato a Palinuro nel 1996, diventando uno dei primi festival del genere in Italia
Venerdì 15 dicembre, alle ore 21:00, presso l'antica chiesa di San Bartolomeo a Moio della Civitella, andrà in scena il concerto spettacolo "ESPERANTO - canti e musiche del Mediterraneo". Messo in scena dalla compagnia Errare Persona, "ESPERANTO - canti e musiche del Mediterraneo" è un viaggio nel Mediteranno