“Un abbraccio al Cilento”:la lettera di Botti ed Ascierto

0
32

Un messaggio di forza ma soprattutto di incoraggiamento, quello che è giunto al dott. Antonio Migliorino e dedicato a tutti i Cilentani a firma Gerardo Botti,  (nativo di  Sessa Cilento) Paolo Ascierto e Attilio Bianchi (nativo di Futani) rispettivamente Direttore scientifico del IRCCS Pascale di Napoli, Medico/Ricercatore oncologo, Direttore Generale dello stesso nosocomio.

Un messaggio gradito e di vicinanza al popolo Cilentano in questo triste momento.

A tutti  i Cari cittadini della nostro amato Cilento – così inizia la missiva –

“Dalla nostra trincea un grazie sincero e commosso per il Vostro affetto e la Vostra solidarietà. Noi siamo sempre vicini a tutti e, in particolare a Voi, M ogni momento delle nostre interminabili giornate. In questo giorno, poi, ci sentiamo anche un po’  i vostri “papà”.

“Ce la stiamo mettendo davvero tutta, con la certezza che i nostri sforzi e di tutti coloro che condividono la nostra trincea, siano costantemente ripagati dal vostro starci vicino anche nella preghiera.

Siamo certi che questo periodo difficile passerà e quando sarà solo un brutto ricordo, il migliore augurio che possiamo farci è che dovrà albergare nei nostri cuori per sempre la solidarietà che ci unisce tutti in questi giorni.  Un forte abbraccio a tutti Voi” – Concludono i tre luminari ed al cui abbraccio, ci uniamo tutti noi figli di questa terra.

Grazie al Dott. A. Migliorino per la foto

©Riproduzione Riservata

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments