Home Video Video | Monti Alburni, un abisso sotto le cascate dell’Auso
Video - 19 Ottobre 2019

Video | Monti Alburni, un abisso sotto le cascate dell’Auso

A pochi km da Sant'Angelo a Fasanella, si arriva alle cascate dell’Auso percorrendo una strada carrabile detta “Grotta dell’Auso”. L’acqua della sorgente è convogliata attraverso un percorso costruito dall’uomo e diventa funzionale ad un mulino ora non più in uso, compiendo un salto di quota di alcuni metri.

“L’abisso”, così veniva chiamata anticamente, la grotta da cui nasce il fiume Fasanella. I vigili del fuoco, in una esercitazione speleosub  si sono immersi nelle profondità create dall’erosione calcarea in questa zona dei monti Alburni richissima di falde.[sg_popup id=”4671″ event=”onLoad”][/sg_popup]
Un’area sotterranea di circa 40 metri quadrati e che arriva, secondo una stima del 2015, fino a 60 metri di profondità. Nei pressi della sorgente c’è anche un mulino e un ponte in pietra ad unica arcata con profilo a schiena d’asino adottati dal Fai. Entrambi si trovano su un percorso viario che un tempo collegava Ottati con Sant’Angelo a Fasanella.

Video Vigili del Fuoco (courtesy GEDI Visual)

Commenti

Potrebbe Interessarti 

Check Also

Video | Ecco come sarà l’aeroporto di Salerno – Costa d’Amalfi

Nel Luglio del 2019 è stato presentato, presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno i…