8.8 C
Sessa Cilento
domenica, 25 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie Locali"OsteoDay" giornate di prevenzione a Sessa Cilento

“OsteoDay” giornate di prevenzione a Sessa Cilento




Dispensano non solo farmaci ma anche consigli, aiutano soprattutto anziani e malati cronici ad assumere in modo corretto le medicine, sono presenti in modo capillare sull’intero territorio ed a volte, anzi sempre, sono l’unico presìdio sanitario: le farmacie.
Esse sono il luogo più prossimo alla comunità a cui i cittadini riconoscono autorevolezza dal punto di vista sanitario e presso alcune delle quali vi è anche la possibilità di fare prevenzione.

E’ il caso della Farmacia di Sessa Cilento, condotta dal valido ed efficiente dott. Giuseppe Viggiano, non nuovo ad interventi tesi al bene dell’intera comunità.
Nel prossimo appuntamento, voluto e messo in campo dal valido dott. Viggiano, viene data la possibilità a chi ne farà richiesta, di tenere sotto controllo la salute delle ossa per prevenire l’osteoporosi. Infatti dal 25 al 27 Giugno 2019, dalle ore 9 alle 16:30, (QUI info sull’evento) in Farmacia sarà possibile sottoporsi all’esame M.O.C.(densitometria ossea) ad ultrasuoni sul calcagno.


L’esame è veloce e indolore: l’ultrasonometro genera ultrasuoni che attraversano il tallone, la cui struttura ossea è simile dal punto di vista biomeccanico a quella delle femore e delle vertebre, le sedi più soggette a frattura nei casi di osteoporosi.

Le ossa, infatti, come sottolinea il dott. Viggiano, sono in continua evoluzione: nel corso dell’infanzia e della giovinezza, crescono e si rafforzano. Si raggiunge il picco di massa ossea intorno ai 30 anni poi col passare degli anni le ossa tendono ad indebolirsi.

Per questo è importante sottoporsi all’esame ad ultrasuoni del calcagno che fornisce informazioni sul proprio rischio di frattura e anche se l’esame evidenzia un rischio di osteoporosi, questo non significa che si presenterà una frattura ossea; l’esito positivo indica però, che il rischio di fratture esiste ed è maggiore di quello che corre una persona sana.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento