6.7 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliAnas: al via il Dibattito Pubblico per la presentazione del progetto del...

Anas: al via il Dibattito Pubblico per la presentazione del progetto del collegamento veloce dall’autostrada A2 alla SS18 ad Agropoli.

Si terrà il prossimo lunedì mattina, 17 aprile, presso il Cineteatro Eduardo De Filippo di Agropoli la conferenza di presentazione del Dibattito Pubblico inerente alla realizzazione del nuovo collegamento stradale veloce tra l’autostrada A2 “del Mediterraneo” e la variante alla statale 18 ad Agropoli.

L’incontro sarà trasmesso anche in streaming sulla pagina Facebook “Dibattito Pubblico A2-Agropoli” (Dibattito Pubblico A2 – Agropoli | Facebook) Nel corso della conferenza verranno presentati gli obiettivi dell’opera e le alternative progettuali studiate.

Il Dibattito Pubblico sarà coordinato dalla dottoressa Caterina Borruso della Società STEP “Strategic TEam of Planning” ed oltre alla partecipazione di Anas è prevista la presenza di rappresentanti di Enti, Istituzioni locali ed altri portatori di interesse; il Dibattito offrirà l’opportunità di approfondire tutti gli aspetti del progetto, consentendo di evidenziare quelli eventualmente controversi, al fine di migliorare la progettazione e condividere l’opera. Il calendario degli incontri proseguirà poi con altri quattro appuntamenti ad Altavilla Silentina, Albanella, Eboli e Capaccio Paestum, durante i quali sarà possibile approfondire il progetto assieme ai cittadini e agli Enti interessati, con la possibilità di intervenire, anche offrendo contributi ed osservazioni.

Il sistema degli incontri sul territorio, infatti, disegna un percorso di eventi cadenzati e diretti sia garantire una ampia e diffusa informazione ai cittadini ed agli attori locali, auspicando contributi qualificati al Dibattito attraverso l’ascolto e il confronto tra tutte le figure coinvolte.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.