6.1 C
Sessa Cilento
sabato, 2 Marzo 2024
Prima PaginaEventiGiffoni Jazz Festival 2021 terza edizione. Omaggio a MINA

Giffoni Jazz Festival 2021 terza edizione. Omaggio a MINA

Torna il grande jazz in Campania, con la III edizione del GJF che si svolgerà dal 3 al 9 dicembre tra il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano e il Borgo Medievale di Terravecchia a Giffoni Valle Piana, con ben 15 concerti, tra gli altri: Danilo Rea, Alfredo Golino, Javier Girotto, Elio Coppola, Helen Tesfazghi e Blue Channel. 6 presentazioni esclusive di album, 1 mostra fotografica, 1 convegno, 3 presentazioni di libri, 1 laboratorio e 4 masterclass. Continua la sua ascesa il Giffoni Jazz Festival che, nonostante le difficoltà organizzative dovute alle restrizioni dettate dall’emergenza pandemica, torna nella sua versione “invernale” e raggiunge il traguardo della terza edizione.

Il festival è organizzato dall’Associazione DeArt Progetti, con la direzione artistica di Annamaria Fortuna, con il sostegno della Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura ed il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Giffoni Valle Piana, del Comune di Pontecagnano Faiano, della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana (CARISAL), in collaborazione con il Ministero della Cultura Direzione Generale Musei Campania e del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano “Gli Etruschi di Frontiera”.
Con il partenariato di Upselling Tourism e Sofy Music. Oltre all’affiliazione delle associazione Sophia e Pro Curti.

Il  GJF 2021 è un evento interamente dedicato alla cultura e al linguaggio jazz, alla tradizione e ai nuovi linguaggi riguardanti la musica elettronica, alle contaminazioni. Un Festival musicale ricco di concerti, jam session, masterclass, laboratori didattici, approfondimenti con momenti creativi e ricreativi, il cui obiettivo è favorire la formazione di giovani artisti, ospitando musicisti di fama internazionale con progetti culturali d ’alto calibro.

Nelle precedenti edizioni, tra gli oltre cento musicisti che si sono esibiti, spiccano artisti di livello internazionale come lo statunitense  Richard Bona (Joe Zawinul, Mike Stern, George Benson, Branford Marsalis, Chaka Khan, Bobby McFerrin, Steve Gadd, PatMetheny Group), il contrabbassista israeliano  Avishai Cohen (Chick Corea e Claudia Acuña), il sassofonista romano  Stefano di Battista e il bandleader e chitarrista-producer barese  Nicola Conte.

Per questa  terza edizione il ricco  cartellone prevede ben quindici concerti, sei presentazioni esclusive di album, una mostra fotografica, un convegno, quattro presentazioni di libri, laboratori didattici e quattro masterclass per basso, batteria, pianoforte, voce.

I protagonisti dei momenti live saranno  Walter Ricci feat  S. & G. Collective,   Virginia Sorrentino & Ciro Caravano 4et,  Mario Rosini 5et, il  Trio di Salerno, le giovanissime sorelle brasiliane  Blue Channel,  Gennaro Ferraro 4et,  Enzo Anastasio e Federico Luongo Project,  Gabriella Di Capua,  Helen Tesfazghi & Elio Coppola con special guest il sassofonista  Daniele Scannapieco, gli  Illogic Trio,  Trio Malinconico,  Igor Caiazza con l’argentino  Javier Girotto, la  Casanova Swing Band guest  Stefano Giuliano, i  Travel SC e in chiusura il trio headliner della manifestazione: Danilo Rea (piano),  Massimo Moriconi (contrabbasso) e  Alfredo Golino (batteria) [nella foto] in un sentito omaggio a  Mina che nasce dal progetto discografico “TRE per UNA” dove i tre musicisti riscrivono in chiave jazz i classici della “Tigre di Cremona”.

Danilo Rea (piano),  Massimo Moriconi (contrabbasso) e  Alfredo Golino (batteria)

QUESTO IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

03 dicembre
presso Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano 
Live
ore 21.00 TRIO DI SALERNO
ore 22.30 WALTER RICCI feat. S. & G. COLLECTIVE
04 dicembre
presso Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano
Masterclass “Voce”
ore 10.00 con MARIO ROSINI
Liveore 21.00 VIRGINIA SORRENTINO & CIRO CARAVANO 4ET 
ore 22.30 MARIO ROSINI 5ET
presso Borgo Medievale di Terravecchia
ore 18.00 Presentazione album  “The Survival of Consciousness” di
BLUE CHANNEL
presso Biblioteca Comunale  “ A. Gatto” presso il MAP
Presentazione libro
ore 19:00  “Stili e tecniche dei grandi chitarristi” di Carlo Fimiani 
05 dicembre
presso Borgo Medievale di Terravecchia 
Live
ore 12.00 Presentazione album  “It ’s Right” di
GENNARO FERRARO 4ET
ore 18.00 Presentazione album  “Do you Groove?”  di
ENZO ANASTASIO e FEDERICO LUONGO PROJECT
presso Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano
ore 19.00 Presentazione mostra
Incontro con i fotografiANTONIO BERGAMINOMICHELE MARIFRANCESCO TRUONO
Live
ore 21.00 Presentazione album “In the Night” di
GABRIELLA DI CAPUA
ore 22.30 HELEN TESFAZGHI & ELIO COPPOLA TRIO
guest DANIELE SCANNAPIECO 
06 dicembre
presso Istituto  “ Don Milani” di Giffoni Valle Piana
Laboratorio
ore 9:00 DrumCircle a cura del M° Francesco Fasanaro
07 dicembre
presso Biblioteca Comunale  “ A. Gatto” presso il MAP
Presentazione libro
ore 18.00 “Jazz Napoletano” Edizioni Volonte’ & Co. di Antonio Onorato 
con il Prof. Mario Monteleone. Modera Valeria Saggese.Convegno
ore 19:30  AMIP (Associazione Malati di Ipertensione Polmonare)
e Presentazione libro 
 “ Ho visto persone attraversare le Ande”
Diario di un medico di Francesco Parisi

presso Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano 
Live
ore 21.00 Presentazione album  “Nemesi” di
ILLOGIC TRIO
ore 22.30 Presentazione album  “Blu” di
IGOR CAIAZZA feat. JAVIER GIROTTO 
08 dicembre
presso Borgo Medievale di Terravecchia
Live
ore 11.30 CASANOVA SWING BAND guest STEFANO GIULIANO 
presso Museo Archeologico di Pontecagnano
Masterclass “piano”
ore 9.30 con Danilo Rea 
Masterclass “basso”
ore 10.00 con Massimo Moriconi
Masterclass “batteria”
ore 11.30 con Alfredo Golino 
presso Biblioteca Comunale  “ A. Gatto” presso il MAP
Presentazione libro
ore 19:00  “Il silenzio che c’è fuori” di Riccardo Piccirillo
presso Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano
Live
ore 21.00 TRAVEL SC (G. Santimone e D. Cantarella)
ore 22.30 DANILO REA, MASSIMO MORICONI, ALFREDO GOLINO 
in TRE per UNA  “Omaggio a Mina”.
09 dicembre
presso Borgo Medievale di Terravecchia
Live
ore 18.00 TRIO MALINCONICO
Diego De Silva (voce recitante), Stefano Giuliano (sassofono) e Aldo Vigorito (contrabbasso) 
dal 3 all ’ 8 Dicembre
presso Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano 
Mostra fotografica
a cura dell ’Associazione Culturale  “Sophia”

contatti ufficiali
https://giffonijazzfestival.it/ – Prenotazioni obbligatorie+39 328 941 5400

© Diritti Riservati

Paola Fraschini
Paola Fraschini
Paola Fraschini, esperta in marketing, da anni si occupa di pubbliche relazioni per locali, discoteche ed eventi in genere. Redattrice della pagina spettacoli ed eventi di Cilento Reporter - Informazioni e notizie sulla vita culturale del Cilento. Concerti, musica, mostre, eventi, teatri, cinema: tutte le news e calendari di eventi nel Parco Nazionale del Cilento - Vallo di Diano - Alburni. Segnala il Tuo a: eventi@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

A Trentinara si celebra l’amore nella sua accezione più semplice. Il paese già riconosciuto quale il borgo ideale per gli Innamorati, dal 10 al 18 febbraio si veste d’amore: una passeggiata nei luoghi più romantici del paese. Un itinerario incorniciato da luminarie romantiche, pronte ad accogliere tutti coloro che sono già innamoràti oppure che vogliono innamorarsi proprio a Trentinara.
Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Capodanno in Campania, previsti tanti eventi. Oltre ai cenoni in famiglia, è tradizione cercare modi per divertirsi mentre si aspetta l‘anno nuovo. E’ per questo che, per l’arrivo del 2024, le varie città della regione Campania hanno organizzato vari eventi. 

Dallo stesso Autore

Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Riprendono gli appuntamenti con Dialoghi Mediterranei, il rinomato festival di musica etnica nato nel 1991 ed approdato a Palinuro nel 1996, diventando uno dei primi festival del genere in Italia
Venerdì 15 dicembre, alle ore 21:00, presso l'antica chiesa di San Bartolomeo a Moio della Civitella, andrà in scena il concerto spettacolo "ESPERANTO - canti e musiche del Mediterraneo". Messo in scena dalla compagnia Errare Persona, "ESPERANTO - canti e musiche del Mediterraneo" è un viaggio nel Mediteranno