20 C
Sessa Cilento
giovedì, 30 Maggio 2024
Prima PaginaCilento NotizieL'olio del Cilento nel progetto OlioE20 di Gambero Rosso dedicato ai migliori...

L’olio del Cilento nel progetto OlioE20 di Gambero Rosso dedicato ai migliori oli extravergine d’Italia D.O.P. e I.G.P

La Sicilia è la regione italiana che vanta il maggior numero di oli D.O.P., marchio di tutela giuridica della Denominazione di origine protetta, e I.G.P., sigla che indica il marchio d’origine e indicazione geografica. È quanto evidenziato da OlioE20, il nuovo progetto di Gambero Rosso dedicato ai migliori oli extravergine d’Italia. OlioE20 ha coinvolto lo chef e talent tv Giorgione, protagonista di una “Evo Experience” condotta da Indra Galbo, ideata per approfondire, nella modalità online, la conoscenza delle qualità organolettiche e degli abbinamenti relativi agli oli evo.

Giorgione ha partecipato a quattro cooking show in altrettante regioni d’Italia: Campania, Lazio, Calabria, Puglia e Toscana. Lo chef ha abbinato un piatto a ciascun olio assaggiato. L’iniziativa è nata con l’intento di costruire attorno all’olio di qualità quell’appeal che il mondo del vino ha già conquistato da tempo.

Tra le regioni che vantano i migliori oli extravergine d’oliva d’Italia, la Sicilia ottiene sette menzioni, più di ogni altra in Italia: Val di Mazara D.O.P.. Sicilia I.G.P., Valli Trapanesi D.O.P., Monti Iblei D.O.P., Valle del Belice D.O.P., Monte Etna D.O.P. e Valdemone D.O.P. sono gli oli siciliani inseriti nella guida.

Dietro alla Sicilia troviamo la Puglia, con un totale di 6 oli: i D.O.P. Terra di Bari, Dauno, Collina di Brindisi, Terra d’Otranto e Terre Argentine e l’I.G.p: Olio di Puglia.

Campania e Toscana si dividono il podio con cinque oli extravergine d’oliva a testa. Per quanto riguarda la Campania, dove è stata identificata, nel 2018, la bottiglia d’olio più antica del mondo e conservata al MAN di Napoli, sono tutti D.O.P. gli oli “eccellenti”: Colline Salernitane, Cilento, Penisola Sorrentina, Irpinia – Colline dell’Ufita e Terre Aurunche.

I migliori oli del Sud Italia regione per regione

CAMPANIA

Colline Salernitane D.O.P.
Cilento D.O.P.
Penisola Sorrentina D.O.P.
Irpinia – Colline dell’Ufita D.O.P.
Terre Aurunche D.O.P.

SICILIA

Val di Mazara D.O.P.
Sicilia I.G.P.
Valli Trapanesi D.O.P.
Monti Iblei D.O.P.
Valle del Belice D.O.P.
Monte Etna D.O.P.
Valdemone D.O.P.

PUGLIA

Terra di Bari D.O.P
Dauno D.O.P.
Collina di Brindisi D.O.P.
Terra d’Otranto D.O.P.
Terre Tarentine D.O.P.
Olio di Puglia I.G.P.

CALABRIA

Olio di Calabria I.G.P.
Bruzio D.O.P.
Lametia D.O.P.
Alto Crotonese D.O.P.

BASILICATA

Vulture D.O.P.
Olio Lucano I.G.P.

MOLISE

Molise D.O.P.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Spiaggia comoda, con lo spazio necessario fra gli ombrelloni per consentire il gioco libero e indisturbato. Mare calmo, pulito e accogliente, in cui l'acqua non diventi subito troppo alta, per poter fare il bagno in sicurezza.
Nella suggestiva cornice del Parco Nazionale del Cilento, si è appena conclusa con grande successo la seconda edizione del "Workshop di pittura con artisti vietnamiti"
Freno tirato sull’uso degli autovelox per i Comuni, e ancora di più nelle “Città a 30” all’ora. Dopo il caos degli esposti per gli autovelox non omologati, e ancora prima, la protesta dei fleximan in tutto lo Stivale

Articoli correlati

Dallo stesso Autore