sabato 21 Maggio 2022
21.1 C
Sessa Cilento
- Pubblicità -
HomeMagazineAttualitàStop violenza sulle donne. Un piccolo angolo a San Giovanni Cilento

Stop violenza sulle donne. Un piccolo angolo a San Giovanni Cilento

- Pubblicità -

Uno spazio decorato sul quale fa bella mostra di se una panchina rossa, simbolo del posto occupato nel mondo da una donna che non c’è più, portata via dalla violenza che molto spesso ha la sua origine in ambito familiare. Questo il piccolo spazio ritagliato sulla provinciale che fa da cerniera tra i piccoli borghi di Guarrazzano e San Giovanni, frazioni di Stella Cilento; spazio predominante proprio oggi, 25 Novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’iniziativa è stata promossa, qualche anno fa, dal consigliere di maggioranza del Comune di Stella Cilento ed attivista del Movimento 5Stelle Massimo Lerro che ha voluto riunire intorno a se le migliori maestranze del luogo, i quali, volontariamente e senza lucro hanno cooperato; numerosi, invece, gli abitanti e non del borgo che hanno concorso materialmente alla nascita di questo sito. Ed è con lui che mi soffermo ad ammirare questo piccolo intaglio corredato da ceramiche della bottega artigiana di Marianna Sofia Matria, panchine in legno, fari pronti ad illuminare il sito al primo calar del sole e flora pronta al rigoglìo, tutti proventi di donazioni o manufatti ed un monumento in pietra, intagliato dal maestro Pasquale Tierno, sul quale è posizionata una scarpa da donna (sempre in pietra), altro simbolo forte di questa particolare giornata. Elemento quasi predominante di quell’angolo, un quadro, crudo ma vero della pittrice Deborah Rotella(qui la pagina facebook del luogo) a sottolineare la tragicità degli eventi.

“Nella piccola località in cui viviamo, una panchina si accende di rosso e spezza la nostra quotidianità per rievocare la memoria delle numerosissime donne, vittime di violenza che hanno perso la vita per mano di uomini – dichiara Massimo Lerro – un piccolo gesto, realizzato grazie anche al supporto dell’attuale amministrazione Comunale e con cui intendiamo sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni perché ogni essere umano si adoperi per l’eliminazione della violenza sulle donne”. “Mi auguro che questa panchina rossa, serva a far riflettere. Sarà di sicuro il luogo dove ci si potrà riposare, e dal quale, – aggiunge – alzando lo sguardo, si potrà godere della  bellezza di questi nostri borghi” . “Questa iniziativa  è di fondamentale importanza per riaffermare, una volta di più, la nostra azione di contrasto a questo terribile fenomeno, tenendo accese le nostre sensibilità e suscitando nella cittadinanza, un ulteriore momento di riflessione su questo tema.”

Leggi anche:   “E…state con gli anziani”, l’evento itinerante della UIL Pensionati Campania

Il luogo in cui è nato questo spazio – commenta Massimo Lerro – era un luogo abbandonato, come tanti ve ne sono  nel nostro Cilento, da qui la voglia di riqualificarlo con un qualcosa che non solo lo abbellisse e lo rendesse fruibile ma soprattutto ponesse l’attenzione su questi tragici eventi che attanagliano, purtroppo,  la nostra quotidianità. Questo è anche un primo passo nel percorso della partecipazione dei cittadini alla tutela dei beni comuni e ci si augura che costituisca la base di partenza per la stipula di un vero e proprio patto di collaborazione tra  semplici cittadini e le amministrazioni pubbliche che mai dovrebbero contrapporsi o venir meno alla gestione partecipata dei beni comuni.
“La bellezza può salvarci da ogni forma di violenza – continua Lerro – anche quella più terribile che si perpetra nei riguardi della donna”.

- Pubblicità -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Alessandro Giordano
Alessandro Giordano
Dal Marzo 2015 racconto la nostra terra, il Cilento, mostrandola con gli occhi di chi la ama, la vive e vuole contribuire a farla apprezzare di più ai turisti e ai Cilentani stessi. La Storia, i Personaggi, la Cultura, le Tradizioni e le Contraddizioni, il patrimonio artistico, gli eventi e le iniziative in programma che ritengo più interessanti segnalare, i musei, le attrazioni e le proposte per i turisti, il cibo ed i prodotti del territorio sono i temi principali dei miei articoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

0
Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del...

Ricerca di Unisa sul territorio della Comunità Montana Alento-Monte Stella

0
Nella mattina di lunedì 16 maggio,  all'Università degli Studi di Salerno, i professori Massimiliano Bencardino...

Festival Nazionale della Dieta Mediterranea. Al Mipaaf l’evento di lancio

0
Mercoledì 18 maggio alle ore 11, nella sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, in via...

Codacons Cilento: chiesto un incontro con i Comuni finalizzato all’approvazione della Legge “Velia”

0
Il presidente del Codacons Cilento, Bartolomeo Lanzara ha inviato una lettera ai sindaci del comune...

Sassano. “Senza barriere nella Valle delle orchidee”, il progetto per un turismo accessibile

0
‘Senza barriere nella Valle delle orchidee’ è il tema dell’evento all’aperto dedicato al turismo accessibile, patrocinato...

Sessa Cilento. Dopo lo stop pandemico torna la tradizionale processione

0
Dopo due anni di stop il 2022 ha visto il  ritorno dei pellegrini lungo le...

Articoli correlati

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

0
Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del...

Ricerca di Unisa sul territorio della Comunità Montana Alento-Monte Stella

0
Nella mattina di lunedì 16 maggio,  all'Università degli Studi di Salerno, i professori Massimiliano Bencardino...

Festival Nazionale della Dieta Mediterranea. Al Mipaaf l’evento di lancio

0
Mercoledì 18 maggio alle ore 11, nella sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, in via...

Codacons Cilento: chiesto un incontro con i Comuni finalizzato all’approvazione della Legge “Velia”

0
Il presidente del Codacons Cilento, Bartolomeo Lanzara ha inviato una lettera ai sindaci del comune...

Sassano. “Senza barriere nella Valle delle orchidee”, il progetto per un turismo accessibile

0
‘Senza barriere nella Valle delle orchidee’ è il tema dell’evento all’aperto dedicato al turismo accessibile, patrocinato...

Sessa Cilento. Dopo lo stop pandemico torna la tradizionale processione

0
Dopo due anni di stop il 2022 ha visto il  ritorno dei pellegrini lungo le...

Altri dall'Autore

Stella Cilento verso le amministrative. “Caro Avvocato, la Tua strada inizia da qui!”

0
Quello delle Amministrative, è l'appuntamento più importante per i nostri territori, chiamati a scegliere i...

Sessa Cilento. Dopo lo stop pandemico torna la tradizionale processione

0
Dopo due anni di stop il 2022 ha visto il  ritorno dei pellegrini lungo le...

“Una libreria in un posto come il Cilento è come una piccola oasi nel deserto!”

0
Negli ultimi mesi, e forse anche anni, si è parlato spesso di librerie che chiudono.Vuoi...

Dal Cilento all’Ucraina. La Pasqua di Resurrezione ai tempi dell’odio

0
La consapevolezza che  la Pasqua di quest’anno avrebbe avuto un significato diverso rispetto al passato è arrivata...

Stella Cilento: si inaugura la “Casa della musica”

0
Il 26 Febbraio 2022, sarà un  giorno importante per la comunità di Stella Cilento: si...

Da Sessa Cilento al Festival di Sanremo. Ecco la Designer Teresa Massanova

0
Wedding Planner e Designer di successo, Teresa Massanova, per il quinto anno consecutivo, approda a Casa...
- Pubblicità -

Devi leggere

29 Maggio. Riapre al culto il Santuario del Sacro Monte Gelbison

Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Novi Velia riaprirà il 29 maggio p.v., ultima domenica del mese.  Il Santuario di Maria ritornerà a essere aperto...

Seconda metà di maggio: caldo estivo, sempre più forte

L’estate inizia, pian piano, a scaldare i motori, tanto che la seconda parte del mese di maggio ora rischia di essere dominata dal ritorno dell’opprimente...

Il Consorzio ricotta di bufala Campana Dop sceglie la continuità. Benito La Vecchia confermato Presidente: “pronti a crescere ancora”

Il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop sceglie la continuità: Benito La Vecchia è stato rieletto presidente e inizia così il suo terzo mandato...
- Pubblicità -

Devi leggere

EU Agrifood Week: nel Cilento e non solo, dieci giorni di iniziative per celebrare la biodiversità

Nella Giornata Mondiale della Biodiversità il Paideia Campus festeggia il primo anno di attività a Pollica, nel cuore del Cilento. Per l’occasione Future Food Institute, in...

Ricerca di Unisa sul territorio della Comunità Montana Alento-Monte Stella

Nella mattina di lunedì 16 maggio,  all'Università degli Studi di Salerno, i professori Massimiliano Bencardino e Alfonso Conte, tra i docenti responsabili del corso...

Festival Nazionale della Dieta Mediterranea. Al Mipaaf l’evento di lancio

Mercoledì 18 maggio alle ore 11, nella sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, in via XX Settembre 20 a Roma, si terrà la conferenza...