23.4 C
Sessa Cilento
domenica, 19 Maggio 2024
Prima PaginaOroscopo11 Novembre 2021. Cosa dicono le stelle, l'oroscopo di oggi

11 Novembre 2021. Cosa dicono le stelle, l’oroscopo di oggi

Ariete, 21 marzo – 19 aprile.

Venere nel segno nemico amatissimo del Capricorno vi stimola a una condivisione con i componenti dell’habitat familiare e amichevole. Attenzione, tuttavia a come vi muovete in famiglia specie con le persone anziane e sappiate trattarle con la vostra tipica gentilezza d’animo.

 


Toro, 20 aprile – 20 maggio.

Moti celesti segnato da aspetti mediamente positivi. In particolare sono i due pianeti super lenti, Plutone e Nettuno a darvi manforte dai due segni per voi molto amici, Capricorno e Pesci.

 


Gemelli, 21 maggio – 20 giugno.

Approccio dei transiti planetari nettamente positivo per voi gemellini. La Luna è entrata nel segno amico dell’Aquario e vi regala il buonumore, ma anche la forza di osare, di chiedere, di non stare con le mani in mano, specie se siete nati in giugno.

 


Cancro, 21 giugno – 22 luglio.

Scena astrologica piuttosto positiva anche se, diciamolo, dovrete reggere a varie negatività celesti di Venere e Plutone. Niente paura, tuttavia! A darvi manforte, veri sponsor celesti, team d’eccezione, ci saranno Mercurio e Nettuno, nei due segni alleati fondamentali dello Scorpione e dei Pesci.


Leone, 23 luglio – 23 agosto.

Incastro dei pianeti che vede una moderata configurazione astrologica in angolo favorevole per voi. Solo Giove, Saturno, Urano, Mercurio e infine il Sole dallo Scorpione potranno oggi rendere le vostre armi lievemente spuntate.


Vergine, 24 agosto – 22 settembre

Il Sole Scorpione in ottimo aspetto conferma il periodo all’insegna del buonumore e dell’armonia familiare. Solo qualche piccolo intoppo potrebbero darvelo i figlioli, se ne avete e se vivono la fase delicata dell’adolescenza.

 


Bilancia, 23 settembre – 22 ottobre

Orizzonte astrale di questo nuovo giorno di novembre positivo per voi, dal momento che godete dei favori della Luna nel segno dell’Aquario. Anche Giove transita benefico per la Bilancia per dare smalto al vostro fascino e alla vostra voglia di brillare in società.

 


Scorpione, 23 ottobre – 21 novembre.

Continuano fuochi d’artificio sul vostro cielo quest’oggi. Ci sono alcuni pianeti che vi ostacolano è vero, ma tutto, davvero tutto, gira intorno a voi. Sappiate riconoscere dov’è la vostra fortuna e godetene con la genuinità che vi è consona.

 


Sagittario, 22 novembre – 21 dicembre

Profilo dei transiti odierni abbastanza gioioso e fortunato. Saturno e Giove sono sempre fidati alleati, lo Zodiaco ci aggiunge anche la Luna e Venere a darvi un pizzico di emozione e di brio in più.

 


Capricorno, 22 dicembre – 19 gennaio

Ottimi auspici sono pronti in questa giornata di metà novembre, con la luminosa Venere che brilla in tutta la sua intensità nel vostro segno e specie se siete nati nella prima decade.

 


Acquario, 20 gennaio – 19 febbraio

Configurazione dei pianeti che dà risalto alla parte attiva della vostra esistenza, malgrado la parte emotiva non sia certo lasciata lì a dormire.

 

 


Pesci, 20 febbraio – 20 marzo

Indicazione dei transiti planetari che dona una pennellata di rosa al cielo per quanto riguarda il cuore e tende ancora al grigio per quanto concerne la vita attiva e lavorativa.

 


© Diritti Riservati

Valeria De Paola
Valeria De Paolahttps://www.cilentoreporter.it/
Laureata in Lettere indirizzo Storia Moderna con una tesi su Claudio Tolomei, umanista senese del Cinquecento. Giornalista pubblicista dal luglio del 2012. Critica letteraria, da sempre appassionata di libri, scrive racconti autobiografici e non, per hobby. Ha collaborato con la rivista free press Ponte Milvio ed è redattrice della sezione Cultura per Cilento Reporter.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dalle ore locali 06:06 del 18 maggio 2024, è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 9:30 locali, ha fatto registrare in via preliminare 16 terremoti
La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore