8.4 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliEnnesimo riconoscimento per il Maresciallo Perillo, originario di Sessa Cilento

Ennesimo riconoscimento per il Maresciallo Perillo, originario di Sessa Cilento

Nel Luglio 2019 era stato gli era stato demandato  ufficialmente il comando della Stazione Carabinieri di Agropoli coordinata, all’epoca,  dal cap. Francesco Manna. Oggi il nuovo passaggio di grado a Luogotenente del  Maresciallo Carmine Antonio Perillo, sempre in forza alla  stazione della Compagnia Carabinieri di Agropoli, oggi guidata dal Capitano Fabiola Garello.

L’importante riconoscimento arriva dopo numerose operazioni anti-dogra e arresti svolti sul territorio del Cilento  dove , il Maresciallo Perillo, è stato sempre in prima linea insieme ai colleghi . Stimato e molto apprezzato nella città di Agropoli per la sua disponibilità, serietà e professionalità nel lavoro che svolge. Attento conoscitore delle dinamiche cittadine  e  sempre pronto ad intervenire e risolvere al meglio i disagi e le problematiche.

Carmine Antonio Perillo è originario di Sessa Cilento, abita nella frazione S. Lucia, e da 30 anni  svolge il servizio nell’Arma: dal 1994 al 1998, è stato vicecomandante della Stazione di Pescocostanzo (AQ), per poi passare come capo equipaggio presso il N.O.R.M. di Castel di Sangro (AQ); dal 1999 al 2000, è addetto presso la Stazione di Battipaglia; da ottobre 2000 ad agosto 2002, diventa comandante della Stazione carabinieri di Acerno, tornando nel suo Cilento per dirigere, per ben 14 anni, l’Aliquota Radiomobile della Compagnia agropolese e per 3 anni il N.O.R.M. (2016/2019). Dall’8 luglio 2019, ha assunto il comando della Stazione Carabinieri di Agropoli.

Un grosso in bocca al lupo, al neo Luogotenente, dalla redazione di Cilento Reporter

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.