22.8 C
Sessa Cilento
mercoledì, 24 Luglio 2024
Prima PaginaEventiNella città dei templi, la 26ma edizione del premio poesia "Poseidonia-Paestum"

Nella città dei templi, la 26ma edizione del premio poesia “Poseidonia-Paestum”

Dopo la pausa dovuta all’emergenza sanitaria dello scorso anno, il premio di poesia Poseidonia Paestum torna a calcare il palcoscenico della città dei Templi. L’organizzazione del premio, capitanata da Rita Bellelli, ideatrice della kermesse, e dal Lions Club Paestum, grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale di Capaccio-Paestum, ha individuato, per la 26° edizione, una location degna dell’agone poetico, immersa nella storia e nel mito: il tempio di Nettuno, nel cuore dell’area archeologica di Paestum.

Durante la serata finale, in programma per il prossimo sabato 10 luglio, con inizio alle 20:30, verranno premiati i poeti partecipanti alle sezioni di poesia edita e inedita in lingua italiana e in vernacolo, ma anche poeti giovani under 30 e stranieri. Difatti, il premio Poseidonia Paestum coniuga la valorizzazione della tradizione e del territorio (è presente anche un premio per la più bella lirica dedicata a Paestum) ad un profilo internazionale, che lo pone tra i riconoscimenti più ambiti da letterati e appassionati di poesia. Da ricordare che la partecipazione al premio è gratuita per tutte le categorie.

Le liriche vincitrici sono state individuate dalla ormai storica giuria composta da Ermanno Corsi, giornalista RAI, Giuseppe Funicelli, medico chirurgo e poeta, presidente del Centro Permanente per la diffusione della cultura del Lions Club Paestum, Alberto Granese, ordinario di Letteratura italiana dell’Università degli Studi di Salerno, saggista e critico letterario, Pasquale De Cristofaro, regista teatrale, drammaturgo.

Durante la serata, condotta dalla professoressa Rita Bellelli e con la direzione musicale del Maestro Gianfranco Marra, la declamazione delle liriche ad opera di Pasquale De Cristofaro sarà intervallata dalla voce di Tiziana Galdieri, che canterà alcuni dei brani più famosi del repertorio della musica classica napoletana. Porteranno il loro saluto il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, il presidente della società SpA Convergenze, Rosario Pingaro, partner organizzativo dell’evento insieme al Lions Club Paestum e al Comune, il presidente della giuria, Ermanno Corsi, il presidente del Lions Club Paestum, Giuseppe Funicelli, e il governatore del Distretto Lions 108 Ya, Francesco Accarino.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

In Evidenza

Dal 31 luglio al 4 agosto 2024 torna la Festa del Pane e della Civiltà Contadina a Trentinara, che quest’anno diventa maggiorenne: sarà una grande festa! La festa non ha scelto come location per i suoi festeggiamenti luoghi sfarzosi
“È una grande opportunità per far conoscere a un numero di persone sempre più ampio le bellezze del Parco Nazionale ricco di amenità sia nelle aree interne che nella fascia costiera;
A seguito dello svio di alcuni carri di un treno merci presso Centola e della sospensione della circolazione ferroviaria sulla linea Battipaglia - Sapri dalle ore 22 di lunedì 22 luglio a venerdì 26 luglio

Articoli correlati

Dallo stesso Autore