lunedì 21 Giugno 2021
20.3 C
Sessa Cilento
lunedì 21 Giugno 2021
Prima PaginaNotizieNotizie LocaliIl Codacons Cilento chiede chiarimenti su un progetto, da sette milioni di euro, presentato nell’area archeologica di...

Il Codacons Cilento chiede chiarimenti su un progetto, da sette milioni di euro, presentato nell’area archeologica di Elea – Velia

-Pubblictà-

Il Codacons Cilento scrive al Ministro dei Beni Culturali e al direttore del Parco Archeologico di Paestum – Velia per chiarimenti su un progetto di sette milioni di euro da investire in una galleria dismessa delle ferrovie dello stato, che si trova nel sito archeologico, per costituire il nucleo del museo di Velia.

“ Abbiamo appreso dalla stampa che esiste un progetto di sette milioni di euro da investire in una galleria dismessa delle ferrovie dello stato che si trova nel sito archeologico che dovrebbe  costituire il nucleo del museo di Velia – spiega Bartolomeo Lanzara, presidente del Codacons Cilento – Considerata l’importanza e consistenza del finanziamento e su richiesta di tanti cittadini ho richiesto chiarimenti in merito al progetto per capire meglio di cosa si tratta. Per questo ho chiesto chiarimenti al ministero competente e al nuovo responsabile del Parco Archeologico ”

“Il sito archeologico di Elea – Velia è sito dell’ UNESCO ed un grande attrattore del Cilento per cui va difeso e protetto. – continua Lanzara – le operazione di scavo, negli anni, hanno portato alla luce molti reperti conservati in casse in una galleria dismessa delle ferrovie dello stato per mancanza di spazi espositivi. Per questo ho chiesto una relazione dettagliata del progetto e le misure di sicurezza che sono state prese, in questi anni, per la custodia e integrità della conservazione dei reperti. Riteniamo che sette milioni di euro siano un finanziamento importante per Velia che deve essere utilizzato nel modo migliore “.

© Riproduzione Riservata

Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Devi leggere

“Squilli di musica e vita” festa della musica al carcere borbonico di Avellino

Squilli di Musica e Vita è lo slogan che quest’anno accompagna la Festa Europea della Musica, giunta in Italia alla ventisettesima edizione. L’evento, promosso dal...
Pubblicità
spot_img
- Pubblicità -

Lascia un commento

Notizie Correlate

Altre Notizie

Dello stesso autore

“Squilli di musica e vita” festa della musica al carcere borbonico...

0
Squilli di Musica e Vita è lo slogan che quest’anno accompagna la Festa Europea della Musica, giunta in Italia alla ventisettesima edizione. L’evento, promosso dal...

Campania: approvato il piano triennale antincendi boschivi da 19 milioni di...

0
La Giunta regionale della Campania ha approvato il Piano per la programmazione delle attività di "previsione, prevenzione e lotta agli incendi boschivi "nel triennio...

Nobili Cilentani. Applicazione del “Metodo Nobile alle produzioni zootecniche cilentane

0
“Nobili Cilentani” è il progetto avviato dalla Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo finalizzato alla realizzazione di un percorso di cooperazione per l’innovazione denominato...

Dal Vesuvio al Cilento, finanziate le vie del mare 2021

0
Approvata in Giunta la Delibera che avvia le procedure di selezione per l’individuazione delle imprese da incaricare per la prestazione dei servizi di linee...

Alla casa di cura “San Michele” Open Day di Ginecologia Oncologica

0
La Casa di Cura “San Michele” di Maddaloni (CE) anche quest’anno ha aderito all’(H)-Open Day di Ginecologia Oncologica organizzato dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale...

Cinque vele di Legambiente e TCI, premia il Cilento antico

0
Legambiente e Touring Club premiano il Mare più bello d'Italia e presentano la nuova guida. Nella top 10 delle località marine, non mancano Puglia,...