lunedì 21 Giugno 2021
20.3 C
Sessa Cilento
lunedì 21 Giugno 2021
Prima PaginaEventiDestinazione Cilento, l'appuntamento itinerante tra i borghi

Destinazione Cilento, l’appuntamento itinerante tra i borghi

-Pubblictà-

Si ripete l’appuntamento itinerante tra i borghi, alla scoperta di realtà d’Appennino “minori e significative”, nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, con le attenzioni necessarie per contenere la diffusione del coronavirus.

Il turismo educante proposto con l’evento “Destinazione Cilento”, ideato dal presidente di Vivicilento Emanuel Ruocco è in programma dal 6 al 13 Settembre e vede, in questa edizione, la preziosa collaborazione di Andrea Scagano, presidente del Cai Montano Antilia.

L’evento ha preso  il via dal Comune di Laurino dove, il 6 Settembre, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione nella sala eventi dell’Antico Convento, a cui è seguita una cena degustazione con tipicità locali. Di riferimento i temi del benessere e della ecosostenibilità, con attenzione ai paesi, ai “centri minori”, di montagna e di mare. Per guardare al futuro del territorio, conservandone le identità, è necessario conoscerlo, con esperienze di educazione e formazione.

I partecipanti sono referenti regionali e nazionali del Cai, operatori turistici e agenzie di viaggio, giornalisti e blogger, inoltre i rappresentanti delle associazioni aderenti e gli imprenditori  coinvolti. Dal 7 Settembre inizierà un viaggio itinerante nel Cilento, punteggiato di paesi, che toccherà, mostrandone e facendone vivere il meglio, i territori di Sacco, Roscigno e Sant’Angelo a Fasanella,  Castelcivita, Controne e Aquara, Sanza, Piaggine e Laurino, Trentinara, Felitto, Stella Cilento, Pollica, San Mauro Cilento, Roccagloriosa, Montano Antilia, Ceraso.

Un viaggio alla scoperta di paesi, località e singolarità naturalistiche e culturali  del Parco, incontrando gli abitanti e le loro attività, tra tradizione e innovazione. Si condividerà l’esperienza della vendemmia, si conoscerà la storia dei comuni interessati, se ne mostrerà e racconterà la storia del patrimonio artistico e culturale.

Ci sono poi cascate, sorgenti, fiumi, inghiottitoi, percorsi di escursionismo e acquatrekking, luoghi dove muoversi a piedi e in mountain bike, dove l’esperienza è sempre emozionante, per  camminare arrampicare,  praticare il rafting, andare a cavallo o sugli asinelli.

Mete dalla natura incontaminata in cui immergersi e rilassarsi, da cui trarre ispirazioni poetiche, che invitano alla sosta, alla scrittura e al racconto, in cui degustare piatti tipici, sorseggiare vini unici.

Ci saranno tappe in musei, parchi archeologici, in antichi castelli, si scopriranno vecchi frantoi e mulini. Si raggiungeranno vette panoramiche da cui ammirare paesaggi e tramonti luminosi.

Il programma prevede anche workshop di confronto tra operatori turistici, agenzie di viaggio e tour operator, oltre a dirette quotidiane sui social e in radio.

“Come Club Alpino Italiano – commenta Andrea Scagano – la frequentazione della montagna, tra escursionismo e alpinismo, rispettosa, curiosa e attenta, aperta alla conoscenza, alla sosta e all’incontro, offre occasioni uniche di scoperta e avvicinamento. I paesi sono luogo privilegiato per disegnare futuri migliori, muovendosi tra identità e innovazione, accompagnati dai 17 obiettivi indicati dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. le dimensioni del BES (benessere equo e sostenibile) e le norme della Carta Europea del Turismo Sostenibile – CETS.”

“Il Cilento è terra che va vissuta e le cui emozioni lasciano il segno”- dichiara Emanuel Ruocco che continua: -” Cilento Destination in questa edizione vuole condividere il meglio delle esperienze che le destinazioni prescelte permettono di vivere e lo farà dimostrando come mettendo insieme le migliori sinergie il risultato sia premiante”.

© Riproduzione Riservata

Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Devi leggere

“Squilli di musica e vita” festa della musica al carcere borbonico di Avellino

Squilli di Musica e Vita è lo slogan che quest’anno accompagna la Festa Europea della Musica, giunta in Italia alla ventisettesima edizione. L’evento, promosso dal...
Pubblicità
spot_img
- Pubblicità -

Lascia un commento

Notizie Correlate

Altre Notizie

Dello stesso autore

“Squilli di musica e vita” festa della musica al carcere borbonico...

0
Squilli di Musica e Vita è lo slogan che quest’anno accompagna la Festa Europea della Musica, giunta in Italia alla ventisettesima edizione. L’evento, promosso dal...

Campania: approvato il piano triennale antincendi boschivi da 19 milioni di...

0
La Giunta regionale della Campania ha approvato il Piano per la programmazione delle attività di "previsione, prevenzione e lotta agli incendi boschivi "nel triennio...

Nobili Cilentani. Applicazione del “Metodo Nobile alle produzioni zootecniche cilentane

0
“Nobili Cilentani” è il progetto avviato dalla Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo finalizzato alla realizzazione di un percorso di cooperazione per l’innovazione denominato...

Dal Vesuvio al Cilento, finanziate le vie del mare 2021

0
Approvata in Giunta la Delibera che avvia le procedure di selezione per l’individuazione delle imprese da incaricare per la prestazione dei servizi di linee...

Alla casa di cura “San Michele” Open Day di Ginecologia Oncologica

0
La Casa di Cura “San Michele” di Maddaloni (CE) anche quest’anno ha aderito all’(H)-Open Day di Ginecologia Oncologica organizzato dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale...

Cinque vele di Legambiente e TCI, premia il Cilento antico

0
Legambiente e Touring Club premiano il Mare più bello d'Italia e presentano la nuova guida. Nella top 10 delle località marine, non mancano Puglia,...