9.5 C
Sessa Cilento
sabato 26 Novembre 2022
HomeNotizie LocaliSapri: doppia proiezione al cineteatro Ferrari per l’arena cinematografica all’aperto gratuita

Sapri: doppia proiezione al cineteatro Ferrari per l’arena cinematografica all’aperto gratuita

Continua la rassegna “Ferrari Cabriolet”format che esalta la nuova veste di cinema “decappottabile” al cineteatro di Sapri, con una bella novità. Infatti, l’arena cinematografica all’aperto, completamente gratuita al pubblico, non smette di regalare emozioni, lanciando l’affascinante cinema di mezzanotte.

Dopo il consueto spettacolo delle 22.15, il cinema d’essai continua a rivivere per chi non vuole perdersi “lo spettacolo” in tutta calma, a mezzanotte. La doppia proiezione continuerà fino al 23 agosto.

L’iniziativa di promozione “Ferrari Cabriolet”promossa dalla società Graficamente srl, ideatrice e organizzatrice dell’arena è nata dalla voglia d’incentivare il settore culturale del nostro paese, in particolar modo quello del cinema, ed è rivolta agli amanti del cinema d’autore, così come ai semplici appassionati.

I promotori delle attività previste al Cineteatro Ferrari di Sapri, vogliono lanciare un segnale positivo al mondo del cinema, uno dei settori maggiormente colpiti dal Covid, e offrire l’opportunità a tutti di godere gratuitamente di una “boccata di cultura” all’aria aperta, in questo momento difficile, che ci ha accomunato tutti. L’evento ha il patrocinio del Comune di Sapri.

La rassegna porta l’importante firma del critico cinematografico romano Enzo Lavagnini, che commenta così il percorso cinematografico che ha portato alla realizzazione di questa rassegna:

“Il Cinema, quello veramente ‘grande’, resiste al tempo. Resistendo, diventa testimonianza e arte. Diventa ricordo. Diventa memoria, eppure rinnova, al contempo, a ogni proiezione, per propria, originalissima magia, emozioni sempre attuali. Emozioni eterne. Universali. Con la rassegna “Ferrari cabriolet” segneremo proprio la strada, di un percorso palpitante e sentimentale che ci porterà, attraverso avventure in luoghi vicini, lontani, immaginari o quotidiani, fin dentro gli amori, i drammi, le commedie, i conflitti, le guerre, le esplorazioni,che hanno illustrato, ed illustrano la storia narrata ma, di ravvicinato riflesso, anche vicende vicine e proprie di ognuno di noi, gli spettatori.

Sarà un viaggio affascinante, lontano e vicino, ma sempre sotto le stelle, in compagnia di grandi attori e di registi importanti, e fin dentro le capacità magnetiche e prodigiose del racconto delle immagini in movimento, cominciato con la lanterna magica, approdato ai 3D e ai tanti effetti speciali, che allora come oggi ci conquista gli occhi, ci accarezza, ci prende per mano e ci induce a sognare, tutti insieme, la stessa storia…Che lo spettacolo inizi…”

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Meteo forti temporali: la Campania passa da allerta gialla ad arancione

Peggiora il maltempo sulla Campania tanto che la Protezione civile regionale ha emanato un nuovo avviso

Addio a “nonna Rosetta”. Ha reso popolari le tradizioni del sud Italia

Addio nonna. "Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la nostra migliore amica”. Così sul profilo Instagram...
Contattaci su WhatsaApp

Agricola: spesa e territorio. Ogni sabato l’opportunità per conoscere il Vallo di Diano

Comprare direttamente dai produttori comporta molteplici vantaggi, tra cui portare in tavola prodotti più freschi, più salubri e fare un gesto che sostiene concretamente il proprio territorio e la sua...

A Camerota un nuovo appuntamento di “Liber Fest”: Libri per un pensiero libero

Sabato 19 novembre, alle ore 18:30, presso la sede della Fondazione Meeting del Mare C.R.E.A a Camerota, Flavio Giordano presenterà il suo ultimo libro, dal titolo "Sognando...

Al museo archeologico romano di Positano un cantiere didattico dell’Istituto centrale per il restauro del Ministero della Cultura

Nel mese di novembre avrà inizio il cantiere didattico ICR per lo studio e la conservazione dei dipinti murali della domus ipogea del Museo Archeologico Romano (MAR) di Positano.

Dallo stesso Autore