8.8 C
Sessa Cilento
domenica, 25 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliUn riconoscimento alla scrittrice Maria Teresa Chechile

Un riconoscimento alla scrittrice Maria Teresa Chechile

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota di Maria Teresa Chechile è di un riconoscimento importante che Le è stato conferito martedì 14 luglio presso il palazzo Leopardi Ancona, presso l’ufficio di presidenza dell’assemblea del consiglio regione Marche dal presidente Antonio Mastrovincenzo.

“Un riconoscimento di attestazione alla mia attività letteraria e poetica unitamente a quella professionale. Originaria di Atena Lucana ( Sa) ma residente ad Jesi, dove vivo e lavoro, come infermiera professionale presso il Carlo Urbani di Jesi, tale attestazione giunge a compimento del mio primo libro ” Pensieri fugaci ” e che attraverso questa importante attestazione istituzionale, rimarca la validità delle mie opere e del mio libro, quale frutto di un connubio indissolubile tra anima e corpo.

Meglio dire tra cura dell’anima e cura del corpo. Orgoglio e vanto non solo per la regione Marche che mo ga adottata da anni ma anche lustro per la mia terra d’origine e che ne fa un momento di aggregazione, di unione e da collante tra le due regioni. Erano presenti alla cerimonia anche l’assessore alla cultura il prof. Moreno Pieroni, il consigliere regionale Boris Rapa. Il libri che porta la firma del Prof. Armando Ginesi, è la conferma della qualità e del calore aggiunto del libro. Disponibile in tutte le librerie Mondadori e Feltrinelli.

Edito dalla casa editrice mezzelane , prenotabile in cartaceo e in e-book.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento